24/11/2016 Ora 18:00
Awai

Thisquietarmy e Philippe Leonard

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

PROGRAMMA

- ore 18:00: apertura giardino
- ore 20:00: inizio concerto
- ore 20:40: fine concerto
- ore 22:30: fine serata

Thisquietarmy e Philippe Leonard

I due artisti canadesi - attivi da molti anni in diversi progetti - portano in tour i frutti della loro collaborazione recente: una performance multimediale che indaga la materia stessa attraverso cui suoni e immagini vengono prodotti e percepiti.
Il live è un'occasione per vedere in azione Philippe Leonard, figlio della grande tradizione di cinema sperimentale nord-americana, la cui pratica di utilizzo della pellicola (16mm e 35mm) lo ha portato a importanti collaborazioni, tra le quali il contributo visuale ai live di Godspeed You! Black Emperor, e il pionieristico progetto musicale Thisquietarmy.
La coppia di canadesi lavora con grande sinergia sulle possibilità del cinema espanso, realizzando un'oscura combinazione alchemica tra immagini e suono e lavorando direttamente sulla materia e i dispositivi stessi (pellicola 16mm, chitarra e pedali); il risultato è una colonna sonora di un film immaginato ma non girato, che nasce solo nel momento della performance e conduce ad un percorso aperto sulle infinite possibilità espressive nascoste dall’immagine e dal suono nella loro essenza seriale.


THISQUIETARMY
E’ il progetto del chitarrista Eric Quach da Montreal, Quebec, Canada attivo dal 2005 in cui la drone music si fonde con incursioni foniche sperimentali.
Nelle strutture musicali dei brani si trovano elementi più disparati: post-punk, shoegaze, krautrock, post-rock, black metal e doom metal. Il risultato è scuro, melodico, avvolgente e inquieto. Le sue performance live sono ipnotiche, eteree e sognanti.

PHILIPPE LEONARD
Filmaker sperimentale vive e lavora a Montreal. La sua pratica artistica si concentra sulle immagini fisse e in movimento utilizzando cinema, fotografia, performance e installazioni. Impegnato sul piano teorico ed estetico, indaga sulla temporalità ed i suoi rapporti con i supporti materiali che la manifestano nelle forme di rappresentazione cinematica. La sua particolare sensibilità lo porta ad esplorare la dimensione spettrale degli spazi fisici, adottando una forma di cinema documentario espanso. La sua opera è distribuita da Light Cone e CFMDC, ed è stato presentata in contesti internazionali di primaria importanza: alla 16° WRO media Biennale (Polonia), Rotterdam International Film Festival (Olanda), Anthology Film Archives (New York), Galerie Michel Journiac (Parigi), Festival du nouveau cinéma (Montreal), EXiS Experimental Film and Video Festival (Seoul), European Media Arts Festival (Germania),Museo Nitsch (Napoli), Struts Gallery (New Brunswick).
Dopo la laurea in Film Production conseguita alla Mel Hoppenheim School of Cinema, ed il Master in Fine Arts alla Concordia University con il supporto della Social Sciences and Humanities Research Council del Canada, ottiene nel 2013 la prestigiosa residenza al MIT-Media Lab studiando con Harun Farocki. E' membro del Double Negative Collective di di Montreal e del Millennium Film Workshop di New York City.

Prezzo
Informazioni aggiuntive

Evento riservato agli associati Awai.
Sarà possibile tesserarsi in loco al costo di 5€

Raggiungi l’evento

esempio: 21/09/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.