30/09/2016 Ora 21:30
Spazio Aereo

Negativland / Squadra Omega / Ama

Spazio Aereo 3rd B-Day

compleanno_spazioaereo

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Per il suo terzo compleanno Spazio Aereo regala e si regala un venerdì audace, potente e visionario.

L'ormai consueto appuntamento con la storia sarà la performance dei Negativland, sfrontato e poliedrico gruppo sperimentale statunitense che nell'occasione coinvolgerà il musicista elettronico Wobbly ed il “cinema live” dell’artista visivo Steev Hise, nella creazione di un flusso sonico-visivo che reinventa e rimescola prescelti cut-ups del presente e del passato, sonorizzati con strumenti rumoristici autocostruiti chiamati "Boopers".

Squadra Omega è un graditissimo ritorno che non poteva mancare in questa inaugurazione .Il live vedrà la formazione ridotta a tre elementi ma ampliata per la strumentazione usata in concerto: batteria, basso, chitarra, 2 sintetizzatori, sassofono e percussioni.

Ad aprire la serata AMA, ossia il progetto sperimentale di Tommaso Mantelli anch'esso basato su strumenti artigianali.

Il post-concerto sarà disvelato a breve.


NEGATIVLAND

Lo storico gruppo sperimentale statunitense di passaggio in Italia approderà a Spazio Aereo per mettere in scena la propria unica ed inimitabile performance-collage artistica.
L’attuale esibizione live dei Negativland, intitolata “Content!”, vede coinvolto assieme al gruppo, il musicista elettronico Wobbly e il “cinema live” dell’artista visivo Steev Hise, nella creazione di una performance sonico-visiva che reinventa e rimescola prescelti cut-ups del presente e del passato, nel mentre sonorizzata attraverso l’utilizzo degli strumenti elettronici rumoristici artigianali da loro stessi ideati creati e chiamati “Boopers”, lasciando campo ad una forte dose di improvvisazione.
A partire dal 1980 il gruppo musicale e perfomativo di San Francisco ha creato incisioni, cd’s, video arte, libri e performance live per radio e concerti attraverso l’utilizzo e l’appropriazione di immagini, suoni, oggetti e testi.

Miscelando materiali e musiche originali con prodotti derivati dalla cultura di massa , i Negativland ri-arrangiano questi frammenti ritrovati in modo da ricreare e donare nuovi significati a essi stessi, lontani dai significati originali per i quali erano stati creati in un’opera di ri-semantizzazione anarcoide e rivoluzionaria.

Nel mettere in atto questo specie di archeologia culturale da loro stessi definita “culture jamming” hanno subito durante la loro attività due querele.

Nel corso degli anni i collage “illegali” e i lavori costruiti attraverso la tecnica di “appropriazione” audio-visiva dei Negativland hanno toccato e si sono confrontati con diversi temi tra i quali la pubblicità, le bufale e il linguaggio mediatico, la religione, la sempre-in-evoluzione arte del collage, la bizzarra banalità della vita dei sobborghi, l’attivismo anti-corporativo in un mondo cosmopolita e dominato dai media, il file sharing, le problematiche legate alla proprietà intellettuale, eccentrico surrealismo, le mutevoli nozioni di arte, proprietà e legge dell’era digitale, e umoristiche e artistiche osservazioni sui mass media e la cultura di massa.

SQUADRA OMEGA

Dopo più un anno di pausa, trascorso in studio di registrazione, ritorna in campo il collettivo d' improvvisazione psichedelica Squadra Omega. Ben 3 nuovi LP in uscita l'anno scorso “Lost Coast” (Boring Machine), “Il Serpente nel Cielo” (Holidays Records) e il doppio album “Altri Occhi ci Guardano” (Sound of Cobra/Macina Dischi).
L'universo Omega continua ad espandersi inglobando space rock, kosmische music, motorik kraut, progressive, free jazz e jazz rock. Ogni concerto ha vita propria e diventa un viaggio unico in un cosmo a volte accogliente, altre volte severo, ma sempre ostinatamente guidato da una mappa su cui è scritto: ESPANDI LA COSCIENZA, NUTRI IL TUO TERZO OCCHIO! Squadra Omega è un collettivo di musicisti dediti alla sperimentazione d'insieme. Dalla base Outside Inside Studio di Montebelluna, Treviso, la jam band in tunica e face-painting, munita di sax, batteria, percussioni, basso, synth, e chitarra, compie un percorso apparentemente senza fine tra psichedelia/avant-garde/krautrock.

AMA

AMA è il progetto sperimentale di Tommaso Mantelli di improvvisazione tramite strumenti autocostruiti e non convenzionali alla ricerca di atmosfere estreme dal grind al free-jazz, alternando momenti quasi riflessivi ad episodi al limite del terror-core.

Prezzo
Informazioni aggiuntive

Ingresso con tessera Arci
Contributo responsabile 10 euro

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.