From 08 Jun 2016 to 15 Jun 2016
Palazzo Cini

Conversazioni d'Arte

fondazione_cini

Save the date

Enter your e-mail address in order to be notified before the event.

Description

Ritornano le Conversazioni d’Arte a Palazzo Cini. 

L’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini organizza periodicamente cicli di incontri affidati a storici dell’arte, studiosi ed esperti, per far conoscere meglio al pubblico la casa-museo di Vittorio Cini e approfondire tematiche relative alle collezioni d’arte che conserva e alle opere ospitate temporaneamente.

Nella rassegna di questa stagione, storici dell’arte ed esperti guideranno il pubblico alla scoperta della mostra Capolavori ritrovati della collezione di Vittorio Cini.

Il pregevole nucleo di pittura veneta sarà raccontato e svelato, approfondendo le tematiche e le peculiarità che ogni opera racchiude.

 

PROGRAMMA

8 GIUGNO |  ore 17.30

La pittura rococò di Giannantonio e Francesco Guardi tra memoria,
collezionismo e invenzione di nuovi generi
Debora Tosato
Storica dell’arte, Polo Museale del Veneto


15 GIUGNO | ore 17.30

Il San Giorgio di Tiziano tra i santi guerrieri della Repubblica
Loredana Pavanello
Fondazione Giorgio Cini, Venezia

 

 

Informazioni aggiuntive


Biglietto: La partecipazione all’incontro è compresa nel prezzo del biglietto di ingresso alla Galleria

Prenotazione: consigliata

Contatti: tel. 041 2710217
e-mail: palazzocini@cini.it

Reach the event

E.g., 25/10/2020
Booking.com

Sponsorizzato da

Please wait...

Show dates details

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.