06 Jul 2019 Hour 18:00
Hotel Ca' Sagredo

LA LUCE DELLA SPERANZA

Installazione Poetry: a Glass Garden

poetry_garden

Save the date

Enter your e-mail address in order to be notified before the event.

Description

LA MILANESIANA A VENEZIA

Sabato 6 luglio dalle ore 18.00, hotel Ca’ Sagredo

LA LUCE DELLA SPERANZA

Installazione Poetry: a Glass Garden di Marco Nereo Rotelli

Interviene Marco Nereo Rotelli

Lettura Michael Cunningham (Premio Pulitzer 1999)

Letture e musica Cristiano Godano

Introduce Mario Andreose

La Milanesiana nasce a Milano su iniziativa e sotto la direzione di Elisabetta Sgarbi e compie quest’anno 20 anni. Sono stati anni di letteratura, cinema, musica, arte, scienza, filosofia, perché il progetto è sempre stato quello di far incrociare saperi e arti diverse.

Il 6 luglio la Milanesiana sarà a Venezia, a Ca’ Sagredo, il famoso hotel affacciato sul Canal Grande diretto da Lorenza Lain. Un’occasione unica, dove ci sarà la congiunzione tra un progetto in corso dedicato alla bellezza di Venezia e una manifestazione d’eccellenza con la partecipazione del musicista Cristiano Godano, che ha in pubblicazione un libro con La Nave di Teseo, e il grande scrittore e premio Pulitzer Michael Cunningham.

Poetry: a Glass Garden

Inaugurata in occasione della Biennale e visibile fino a novembre, l’installazione è esemplare, poiché coniuga la speranza all’azione. Rotelli ha recuperato le famose briccole nella laguna veneziana e coinvolto grandi poeti a collaborare assieme.

Vi è infatti uno storico che precede l’evento del 6 luglio. A Ca’ Sagredo, sono stati ospiti i poeti Adonis dalla Siria, Yang Lian dalla Cina e Víctor Rodríguez Núñez da Cuba e lo scrittore Mark Axelrod dagli Stati Uniti, per lavorare il vetro di Murano nella fornace di Massimiliano Schiavon, alla ricerca di parole e forme nuove capaci di rigenerare il pensiero della bellezza e della città.

Le briccole sono così divenute alberi di vetro con tronchi intarsiati con le parole donate dai poeti, un giardino di poesia in campo Santa Sofia dove la parola diventa arte, la poesia vetro, la voce musica: un inno alla bellezza.

In questo contesto si inserirà La Milanesiana che affronta a ogni edizione un tema che la caratterizza e attraversa per l’intera edizione. La ventesima segue il filo della speranza e nessun tema potrebbe essere più appropriato a Venezia oggi. “Vivere senza speranza significa rinunciare a vivere” ha scritto Fedor Dostoevskij ed è una citazione che deve essere intesa come impegno comune a prodigare energia, tempo e spazio alla ricerca di una vita migliore. Questa convinzione è stata il filo conduttore dell’opera Poetry: a Glass Garden che racconta Venezia da un altro punto di vista: quello della poesia.

Sono questi i temi della giornata del 6 luglio che avrà inizio alle 18 con una visita guidata alla mostra all’interno di Ca’ Sagredo a cui seguirà nella prestigiosa Sala della Musica un incontro prestigioso tra Michael Cunningham e Cristiano Godano. Alle 21 sarà in opera la nuova installazione luminosa di Marco Nereo Rotelli. L’illuminazione assumerà una valenza che andrà oltre il circolo degli addetti ai lavori dell’arte, per aprirsi a una comunicazione estesa che passa attraverso emozione e stupore.

La luce, come un sentimento, troverà forma sulle facciate di Ca’ Sagredo. Marco Nereo Rotelli interverrà live alla lavagna luminosa trasformando il giardino di vetro in Campo Santa Sofia in un luogo magico. Durante la performance Cristiano Godano leggerà frammenti del suo nuovo libro musicando con la sua chitarra un’opera unica e irripetibile.

www.casagredohotel.com

Prezzo
Free

Reach the event

E.g., 15/12/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Please wait...

Show dates details

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.