15/08/2016 Ora 08:15
Museo Archeologico Nazionale
Gallerie dell'Accademia
Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro
Museo d'Arte Orientale
Palazzo Grimani

Ferragosto: Apertura straordinaria musei e siti archeologici statali

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo anche quest’anno a Ferragosto aprirà le porte ai visitatori del patrimonio culturale statale.
Un’apertura doppiamente straordinaria, dal momento che quest’anno la festività ricorre di lunedì, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali.

Dai resti dell’antica città italica nell’area archeologica di Alba Fucens a Massa d’Albe in Abruzzo alle opere di Carlo Levi al Museo Nazionale di Arte Medievale e Moderna della Basilicata a Matera, dai Bronzi di Riace al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria alle tante domus riaperte agli Scavi di Pompei, dagli affreschi apocalittici dell’Abbazia di Pomposa a Codigoro lungo l’antica strada Romea che conduceva i pellegrini dall’Europa centrale e orientale al soglio di Pietro alla residenza asburgica del Castello di Miramare a Trieste, dalla più grande area archeologica d’Europa tra il Foro Romano e il Palatino ai capolavori di Van Dyck, Guercino e Tintoretto esposti nelle fastose sale del Museo di Palazzo Reale a Genova, dalla residenza rinascimentale dei Gonzaga a Palazzo Ducale a Mantova a quella di Federico di Montefeltro a Urbino dove oggi ha sede il Museo Nazionale delle Marche, dalle rovine della capitale dei Sanniti a Pietrabbondante in Molise ai Musei Reali di Torino, dal rinnovato allestimento del Museo Archeologico Nazionale di Taranto alle vestigia della colonia fenicia di Tharros nei pressi di Cabras, dalla straordinaria collezione degli Uffizi di Firenze al sito longobardo riconosciuto dall’Unesco del Tempietto sul Clitunno in provincia di Perugia fino ai tesori della Galleria dell’Accademia di Venezia: questi alcuni della gran parte dei siti che rimarranno fruibili nel corso della giornata estiva, offrendo a cittadini e turisti un’occasione privilegiata per trascorrere un Ferragosto speciale all’insegna di una grande festa della cultura e godere dello straordinario patrimonio diffuso del nostro Paese. 


A Venezia e provincia sono aperti:

Area archeologica di Piazza Cardinal Costantini CONCORDIA SAGGITTARIA 8:30 -19:30
Museo Archeologico Nazionale Concordiese PORTOGRUARO 8:30 -19:30
Museo Archeologico di Altino QUARTO D'ALTINO 8:30 -19:30
Museo Nazionale di Villa Pisani STRA 9:00 -20:00
Museo Archeologico di Venezia VENEZIA 8:15 -19:15
Gallerie dell'Accademia VENEZIA 8:15 -14:00 (chiusura biglietteria ore 13:15)
Galleria "Giorgio Franchetti" alla Ca' d'Oro VENEZIA 8:15 -14:00
Museo d’Arte Orientale di Venezia VENEZIA 10:00 -18:00
Museo di Palazzo Grimani VENEZIA 8:15 -14:00
Museo di Torcello VENEZIA 10:30 - 17:00

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

L’elenco completo dei siti archeologici e dei musei visitabili è disponibile nel sito del Mibact - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.