17/03/2022 Ora 21:00
Teatro Toniolo

Oblivion Rhapsody

È Sempre Una Bella Stagione - I Comici 2021.22

oblivion

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Nono appuntamento nel cartellone di

"È Sempre Una Bella Stagione - I Comici 2021.22"

Dai Promessi sposi in 10 minuti alla storia del rock in sei: giovedì 17 marzo (ore 21.00) gli Oblivion festeggiano al Teatro Toniolo di Mestre dieci anni di tournée con “Oblivion Rhapsody”, un greatest hits acustico, e inedito, della loro opera omnia: genialità, follia, demenzialità e divertimento, cinque artisti fuori dalle righe come mai si sono visti e sentiti prima.

Oblivion Rhapsody” è il nono appuntamento nel cartellone di "È Sempre Una Bella Stagione - I Comici 2021.22", il programma del Teatro Toniolo che accende i riflettori sulla comicità d'autore, con dodici spettacoli fino al 22 aprile proposti dal Settore Cultura del Comune di Venezia in collaborazione con DalVivo Eventi.

OBLIVION

Oblivion Rhapsody

di e con gli Oblivion: Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli

scene Lorenza Gioberti

costumi Elisabetta Menziani

luci Aldo Mantovani

regia Giorgio Gallione

Uno show per festeggiare l’anniversario dei primi dieci anni di tournée insieme: OBLIVION RHAPSODY è la summa dell’universo Oblivion come non l’avete mai visto né sentito prima d’ora.
In piena crisi di mezza età i cinque rigorosi cialtroni sfidano sé stessi con un’inedita e sorprendente versione acustica della loro opera omnia. Uno spettacolo che toglie tutti i paracadute per arrivare all’essenza dell’idiozia: cinque voci, una chitarra, un cazzotto e miliardi di parole, suoni e note scomposti e ricomposti a prendere nuova vita.

Per la prima volta gli Oblivion saliranno sul palco nudi e crudi per distruggere e reinventare le loro hit, dopo aver sconvolto senza pietà quelle degli altri.

OBLIVION RHAPSODY è un gigantesco bigino delle performance più amate e imitate che parte dalle famose parodie dei classici della letteratura, passando per la dissacrazione della musica a colpi di risate, un viaggio lisergico che ripercorre anni di raffinate e folli sperimentazioni, senza soluzione di continuità, in lungo e in largo, di palo in frasca. Tutto il meglio (e il peggio), quello che non ricordavate, quello che amate di più e quello che non avete mai visto, in un viaggio allucinato e visionario che collega mondi mai avvicinati prima d’ora.

Preparatevi a questa incredibile esperienza dal vivo: sarà un anniversario memorabile, un'indigestione senza limiti e senza senso, una Oblivionata all'ennesima potenza alla fine della quale l’unico bis che chiederete sarà una Citrosodina.

Biglietti:

platea € 25,00 - galleria € 22,00 - ridotto abbonati turno B € 20,00

Info e prevendite su www.dalvivoeventi.it

OBLIVION

Gli Oblivion sono i cinque sensi della satira musicale, i cinque continenti della parodia, i cinque gradi di separazione fra i Queen e Gianni Morandi. Li hanno definiti “atomizzatori di repertori musicali, pusher di pillole caricaturali” ma anche “meravigliosamente superflui, come le Piramidi”.

Gli Oblivion giocano con la musica e il teatro. Sono uno Spotify vivente che mastica le note e le digerisce in diretta in modi mai sentiti prima. Un OGM che spazia tra genio e follia, giocoleria e cabaret, intrattenimento leggero e profonda demenzialità.

Assistere ai loro show è un’esperienza folle e irripetibile che provoca risate scomposte, isteria collettiva, ma soprattutto interminabili richieste di bis.

“Gioco, paradosso, ironia, sorriso: questo – scrive Giorgio Gallione nelle note di regia – è il Comico che vedo negli Oblivion. Il tutto sorretto e condito da un talento continuamente messo in discussione e da una professionalità feroce. Rivolta soprattutto contro sé stessi […] Riguardandoli ripenso sempre ai ‘valori’ che Calvino suggerisce come fondamentali nelle sue Lezioni Americane: leggerezza, rapidità, esattezza, molteplicità, visibilità. E tanto serio divertimento. Perché senza gioia le parole, e le musiche, hanno i piedi di piombo”.

 

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 05/10/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.