Dal 19/01/2023 al 22/01/2023
Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni

Il Figlio

il-figlio

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Teatro Goldoni | Venezia

Il Figlio

Dal testo del premio oscar Florian Zeller, Piero Maccarinelli porta in scena a Venezia lo spettacolo con Cesare Bocci e Galatea Ranzi

Un autore da premio Oscar. Un cast di attori amati dal grande pubblico. E un titolo nato per il teatro che, dopo la presentazione della scorsa estate alla Mostra del Cinema di Venezia, torna ad animare il palcoscenico: Il figlio, dalla trilogia di Florian Zeller, arriva al Teatro Goldoni di Venezia dal 19 al 22 gennaio nella versione italiana tradotta e diretta dal regista Piero Maccarinelli che, dopo aver curato la messa in scena de Il padre con l’interpretazione di Alessandro Haber, torna nuovamente a confrontasti con un testo della trilogia dello sceneggiatore francese. In scena un cast di attori quali Cesare Bocci, Galatea Ranzi, Giulio Pranno, Marta Gastini e Manuel Di Martino.

Come ne Il padre, anche la trama Il figlio ruota attorno a complesse dinamiche famigliari che riflettono le tensioni di rapporti intergenerazionali. La vicenda messa in scena racconta l’abbandono scolastico del liceale Nicola, secondo la madre provocato da una grave depressione. Quando però il ragazzo cambia scuola e chiede di trasferirsi dal padre e dalla sua nuova compagna, le cose cambiano. Una trama semplice, come è la vita di tutti i giorni, ma ricca di emozioni. un testo capace di conquistare grazie non solo alla bellezza del linguaggio ma alla capacità di introspezione, ai rimandi fra un personaggio e l’altro, al manifestarsi delle loro debolezze delle loro incapacità di capire se stessi e gli altri.

Gio 19 gen ore 20.30

Ven 20 gen ore 19.00

Sab 21 gen ore 19.00

Dom 22 gen ore 16.00

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 06/02/2023
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.