13/08/2016 Ora 16:00
Teatro Piccolo Arsenale
Teatro alle Tese

Biennale Teatro 2016 | 13 agosto

LE-CHAGRIN-DES-OGRES

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

SABATO 13 AGOSTO

ore 16.00
Teatro Piccolo Arsenale
Incontro con Declan Donnellan e Mark Ravenhill

ore 20.00
Teatro alle Tese - Arsenale
Fabrice Murgia / Cie Artara
LE CHAGRIN DES OGRES
(60’) prima italiana
(spettacolo in francese sottotitolato in italiano e inglese)
testo e regia Fabrice Murgia
con Emilie Hermans, Anthony Foladore, Laura Sépul
assistente alla regia Catherine Hance
suono Maxime Glaude
video Jean-François Ravagnan
luciManu Savini
scene François Lefebvre
costumiMarie-Hélène Balau
produzione Le Théâtre National-Bruxelles
in collaborazione con Cie Artara, Festival de Liège, Théâtre & Publics

DESCRIZIONE:

Per questa edizione di Biennale Teatro, Murgia offre al pubblico Le chagrin des Ogres, (2009), la creazione che lo segnalò in festival e teatri europei. Il lavoro ha il sapore di una favola nera, in cui realtà e immaginazione si mescolano, tra sangue e palloncini colorati. In un mondo segnato da violenza e morte, lo spettacolo scandaglia una generazione “sfortunata” che non ha forza sufficiente per affrontare la lunga e difficile stagione dell’adolescenza. Due figure si stagliano in scena, e in controluce si leggono i rimandi alla realtà: la fanciulla è Letizia, ma ricorda in modo inquietante Natascha Kampusch, la giovane austriaca rapita a dieci anni da Wolfgang Priklopil e tenuta sequestrata dal 1998 al 2006. Lui, il ragazzo, evoca Sebastian Bosse, il diciottenne che, nel novembre 2006, aprì il fuoco nel suo liceo di Emsdetten, Germania, uccidendo 15 persone.
In Le chagrin des Ogres non ci sono dialoghi, ma una successione di scene, di tempi e situazioni, che ben rendono l’assoluta, faticosa solitudine del vivere. Chi sono questi adolescenti? Che mondo vivono? Che cercano? Perché questa fascinazione per la morte? Domande che, a distanza di anni dal debutto, assumono nuovi e dolenti risvolti, legati anche all’attualità.

Prezzo
€€
Informazioni aggiuntive

Per info sui biglietti si rimanda al sito ufficiale de La Biennale di Venezia.

Raggiungi l’evento

esempio: 27/11/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.