02/11/2018 Ora 15:30
Chiesa di San Moisè

Rosana Orsini, Marco Brescia - Festival Internazionale di Venezia

L'organo Strumento d'Europa

brescia-orsini

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Uno strumento simbolo di fratellanza e unione di persone, di idee, di luoghi e culture diversi, di pace, con il contributo di artisti che con la musica e in particolare con questo strumento straordinario sostengono questo pensiero

Rosana Orsini | soprano
Marco Brescia | organ

Musica del primo Seicento italiano per Soprano e Organo
​Girolamo Frescobaldi (Ferrara, 1583 – Roma, 1643)

  • Toccata prima (Primo Libro, 1615)
  • Capriccio fatto sopra la Pastorale
  • Partite 11 sopra l'aria di Monicha


Giovanni Felice Sances (Roma, 1600 – Vienna, 1679)

  • Pianto della Madonna (Stabat Mater)


Michelangelo Rossi (Genova, 1600/02 – Roma, 1656)

  • Toccata XIV


Giovanni Maria Trabaci (Irsina, c. 1575 – Napoli, 1647)

  • Durezze et Ligature


Tarquinio Merula (Busseto, 1595 – Cremona, 1665)

  • Canzonetta spirituale sopra la nanna
  • Sonata Cromatica


Claudio Monteverdi (Cremona, 1567 – Venezia, 1643)

  • Laudate Dominum


Rosana Orsini
Specializzata nell’interpretazione storica della musica barocca, il soprano Rosana Orsini ha collaborato con diversi gruppi in Brasile, Stati Uniti ed Europa, avendo calcato prestigiosi palcoscenici e cantato in festival internazionali tra cui il Greenwich Museum (New York – Stati Uniti), l’Opera Mozart Praha – Stavovské divadlo (Praga – Repubblica Ceca), il Theatro Municipal (Rio de Janeiro – Brasile), il Palácio das Artes (Belo Horizonte – Brasile), la National Gallery of Art (Washington – Stati Uniti), il Long Island Guitar Festival (New York – Stati Uniti), il Trencianska Hudnobná Jar 2006 (Trenčín – Slovacchia), il Compostela Organum Festival – Xacobeo 2010 (Santiago di Compostela – Spagna), l’Aste Nagusia 2017 (Bilbao, Spagna), lo ScarlattiLab Barocco 2014 (Napoli – Italia), il XL Festival di Estoril / Lisbona (Portogallo), il Festival Internazionale di Musica Antica de Juiz de Fora e il Festival Internazionale di Musica Antica di Diamantina (Brasile), il Festival di Musica Antica di Panama (Panama).

Rosana Orsini ha conseguito il master in musica presso la Manhattan School of Music di New York, inoltre una specializzazione presso la Royal Academy of Music di Londra, un PhD in musicologia presso la Université Sorbonne – Paris IV e la Universidade Nova de Lisboa, specializzandosi nella prassi esecutiva barocca nel conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, sotto la direzione del maestro Antonio Florio.
 

Marco Brescia
Organista italo-brasiliano stabilito a Porto (Portogallo), Marco Brescia sviluppa un’importante attività artistica, partecipando con regolarità ai principali eventi musicali e festival internazionali in Europa, Centro America e America del Sud.
È il fondatore, assieme al soprano Rosana Orsini, dell’ensemble Favola d’Argo, avendo anche collaborato con prestigiosi gruppi e artisti come Ministriles de Marsias, Il Combattimento, Real Filharmonía de Galicia o il tenore Marco Beasley. Brescia è dottore di ricerca in musicologia storica / organologia presso l’università Sorbonne – Paris IV, avendo ottenuto la menzione massima “très honorable à l’hunanimité”.

È specializzato nell’interpretazione storica della musica iberica e italiana, conseguendo il master in Musica Antica / specialità organo storico presso la Escola Superior de Música de Catalunya / Universitat Autònoma de Barcelona, dove ha ottenuto la prestigiosa “matrícula de honor”.

Brescia è stato il responsabile per l’edizione critica del Libro d’Organo di Melchor López (1781), pubblicato in occasione dell’800º anniversario della consacrazione della Cattedrale de Santiago di Compostela. Marco Brescia è il direttore artistico del Festival Internazionale di Musica Antica di Diamantina (Brasile) e del Ciclo di Concerti di Organo: Vila Nova de Famalicão e Santo Tirso (Portogallo).

Per il suo lavoro di preservazione e diffusione del patrimonio organaro storico brasiliano è stato condecorado con la Medaglia d’Onore Presidente Juscelino Kubitschek.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 21/10/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

  • 02/11/2018 Ora 15:30

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.