01/12/2018 Ora 15:30
Chiesa di San Moisè

Jan Vermeire - Festival Internazionale di Venezia

L'organo Strumento d'Europa

jan_vermiere

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Uno strumento simbolo di fratellanza e unione di persone, di idee, di luoghi e culture diversi, di pace, con il contributo di artisti che con la musica e in particolare con questo strumento straordinario sostengono questo pensiero

Jan Vermeire | organ

Jean (Giovanni) de Macque (ca. 1550-1614)

  • Intrata d’ Organo
  • Durezze e ligature

Antonio Valente (1520-1581)

  • Lo Ballo dell’ Intorcia

Giovanni Gabrieli (ca. 1554/57-1612)

  • Fuga Francese

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)

  • Capriccio sopra la Battaglia
  • Toccata per l’ Elevatione (Fiori Musicali, 1635)

Musica per tastiera dei secoli XVII e XVIII

  • Archivio Doria Pamphilj (Roma)
  • Saltarel – Barriera – Aria di Fiorenza

Domenico Zipoli (1688-1723)

  • Pastorale
  • All’Offertorio

Antonio Vivaldi (1678-1741)

  • Sonata in re maggiore
  • Trascrizione per organo di Anne Dawson (Inglaterra, XVIII secolo)
  • Allegro – Larghetto – Allegro

Giovanni Morandi (1777-1856)

  • Rondo con Imitazione de’ Campanelli, opus 17


Jan Vermeire (maggio 1968) è stato avviato allo studio della musica da Robert Deleersnyder
all’Accademia di Musica di Veurne. Ha continuato gli studi al Reale Conservatorio di Brussels sotto la guida del professor Hubert Schoonbroodt. La sua preparazione è stata curata per diversi anni anche dalla pedagoga musicale viennese Hedda Szamosi. Ha studiato anche direzione di coro sotto la guida del professor Florian Heyerick al Reale Conservatorio di Ghent.

Jan Vermeire è organista del nuovo organo (2011) Lapon nella moderna chiesa di Nostra Signora delle Dune (“La Cattedrale della Luce”) a Koksijde.

Viene spesso invitato come concertista solista in prestigiosi festival organistici. L’anno scorso ha dato concerti in Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Polonia, Regno Unito, Australia (Sydney e Melbourne) e Stati Uniti d’America (New York City, Washington DC, Shenandoah University e sul famoso organ del Mormon Tabernacle a Salt Lake City).

Jan Vermeire è direttore artistico del Festival Organistico Internazionale di Koksijde e Veurne-Nieuwpoort e anche del Festival International d’Orgue en Flandre (Francia).

Ha effettuato numerose registrazioni su organi storici nelle Fiandre ed è stato trasmesso in una serie sulla Dutch Radio 4.

Nel 2008 ha realizzato dischi sul meraviglioso organo Woehl a Cuxhaven (Germania) e, insieme all’Ottone Brass Quintet, nell’esecuzione di opere di Alexandre Guilmant, César Franck, Léon Boëllmann e Camille Saint-Saëns, nel 2009 sullo storico organo Jacobus Van Eynde (1716) a Ver-Assebroek (Bruges). Nel 2012 è stato pubblicato un nuovo disco con opere di Johann Sebastian Bach sull’organo di Jürgen Ahrend di Porrentruy in Svizzera.

Nel 2016 ha participato ad un progetto di registrazione dell’opera omnia di Samuel Scheidt.
 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 13/12/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.