08/03/2022 Ora 19:30
Palazzetto Bru Zane

Il campo del possibile

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Sebbene i loro lavori abbiano caratteristiche differenti e propongano scelte estetiche diverse, le compositrici condividono la medesima esperienza del mondo musicale, il che consente di considerarle un gruppo coerente. In tale esperienza, le limitazioni hanno un ruolo importante: i generi più nobili sono pressoché inaccessibili alle donne, che si tende a relegare ad ambiti domestici o didattici. Il pianoforte – lo strumento privilegiato della musica eseguita nei salotti e dell’istruzione delle ragazze – è dunque al contempo simbolo della loro sottomissione e opportunità di emancipazione per condurre carriere di virtuose, ascendere socialmente oppure, semplicemente, esprimersi appieno.

Marie Vermeulin pianoforte

Brani per pianoforte solo di MOREL, SOHY, BONIS

Nell’ambito della Giornata internazionale dei diritti delle donne

Prezzo
€€

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.