Dal 28/05/2016 al 27/11/2016

Coexistence

Evento Collaterale

coexistence

Descrizione

Macao, porto commerciale di importanza strategica per lo sviluppo degli scambi internazionali nel territorio cinese, è diventata un insediamento portoghese a metà del XVI secolo, per essere poi restituita alla Cina 1999. Il “centro storico di Macao” è costituito da una serie di luoghi dell’antico borgo cittadino che testimoniano un esempio unico di assimilazione e coesistenza delle culture cinese e portoghese. Annoverato nell’elenco dei siti patrimonio dell’UNESCO nel 2005, rappresenta il lascito architettonico del patrimonio culturale della città. Grazie all’uso dell’installazione fisica e della comunicazione digitale, la mostra offrirà l’opportunità di analizzare in modo interattivo come possiamo imparare da questi “vecchi” edifici e dall’attuale contesto urbano di Macao in un modo “nuovo”, esplorando l’idea della riqualificazione degli spazi storici per usi residenziali. Illustrando una serie di recenti progetti di ristrutturazione e riqualificazione, nonché mostrando le tecniche di costruzione tradizionali (forse ormai dimenticate) e i materiali locali riscoperti, riutilizzati e applicati durante il processo di rifacimento oggi e in passato, si potrebbero comprendere i rapporti est-ovest di coesistenza tra gli approcci architettonici e il centro storico.

----

Macao, a lucrative port of strategic importance in the development of international trade in Chinese territory, became a Portuguese settlement in the mid-16th century and returned to China in 1999. The “Historic Centre of Macao” is a collection of a series of locations in the old city centre that witness the unique assimilation and coexistence of Chinese and Portuguese cultures. It was inscribed on the UNESCO World Heritage List in 2005, and represents the architectural legacies of the city's cultural heritage. This exhibition provides the interactive opportunity to review how we can learn from the “old” buildings and the existing urban context of Macao in a “new” way. The exhibition explores the idea for reconditioning historical spaces for domestic use. By presenting a series of recent restoration and regeneration projects, as well as displaying the traditional (perhaps disappearing) building techniques and local materials that are being rediscovered, reused and applied during the re-making process in the past and present days, one might be able to understand the coexisting east-and west relationships between the architectural approaches and the Historic Centre.

Prezzo
Gratuito
Informazioni aggiuntive

Promotore: Instituto Cultural do Governo da R.A.E. de Macau (I.C.M.)

Chiuso lunedì (eccetto 30.5, 05.9, 31.10, 21.11)

Raggiungi l’evento

esempio: 24/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Orari e date

Ora Chiuso
Lun
Chiuso
Mar
10:00-18:00
Mer
10:00-18:00
Gio
10:00-18:00
Ven
10:00-18:00
Sab
10:00-18:00
Dom
10:00-18:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.