10/05/2016 Ora 21:00
Teatro a l'Avogaria

Daniele Tinti/Francesco Frascà/Stefano Rapone-Tre comici discretamente divertenti-Stand Up Comedy

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Saranno in scena tre stand up comedian che vivono a Roma: Francesco Frascà, Stefano Rapone e Daniele Tinti con "Tre comici discretamente divertenti".

Già apparsi in entrambe le edizioni del programma "Natural Born Comedians" su Comedy Central, si alterneranno sul palco portando un monologo ciascuno, ognuno con uno stile diverso.

Francesco Frascà è un comico osservazionale, che spesso si concentra sui problemi di vita quotidiana e sulle interazioni sociali che ha o è costretto ad avere con la gente.

Stefano Rapone si distingue per una comicità monocorde, quasi depressiva, che si scontra invece con la violenza delle critiche che il comico rivolge verso se stesso e verso il mondo.

Daniele Tinti fa stand up comedy per mettere ordine ai
pensieri che gli girano per la testa. Sfrutta i suoi monologhi autoironici per lanciare qualche frecciata alle stranezze del mondo che lo circonda.

A tutela delle quote rosa salirà sul palco anche la Natural Born Comedian Serena Tateo, già autrice dei the JackaL.

A fare gli onori di casa, il campione del mondo di Monopoly, Nicolò Falcone.


 

Informazioni aggiuntive

Ricordatevi che è necessario prenotarsi inviando una mail a avogaria@gmail.com oppure chiamando uno di questi numeri 0410991967-335372889

Ingresso gratuito riservato ai soci del Teatro A l'Avogaria.
Costo tessera 12 euro, mediante la compilazione del modulo che si può scaricare a questo link http://ow.ly/4nks2F

Raggiungi l’evento

esempio: 16/12/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.