21/02/2016 Ora 16:00
Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni

BIANCANEVE

Domeniche in Famiglia al Teatro Goldoni

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Grandi e soprattutto piccini ecco a voi... un nuovo appuntamento con la rassegna Domeniche in Famiglia al #TSV_Goldoni!

Teatro Testoni Ragazzi - La Baracca presenta BIANCANEVE di e con Cappagli e Fabio Galanti, regia Bruno Cappagli.

Cosa succederebbe se una compagnia teatrale non riuscisse ad arrivare in tempo a teatro per fare lo spettacolo? Per raccontare Biancaneve, poi! Sarebbe un vero problema spiegarlo al pubblico… Ma il direttore del teatro potrebbe avere un’idea geniale. Chiedere a qualcun altro di recitare, “tanto è una storia che tutti conoscono”, figuriamoci chi da anni monta le scene di questo spettacolo! Ed è così che due tecnici, abituati a stare dietro le quinte, si ritrovano sul palcoscenico a interpretare la classica fiaba, improvvisandosi attori. Nonostante le prime reticenze però, con l’aiuto del loro collega in regia, i due scopriranno il piacere di vivere l’immaginario fantastico del racconto indossando i panni dei vari personaggi della storia. Una trasformazione dei ruoli e degli oggetti in scena per assecondare la narrazione. Una metamorfosi, proprio come quella che vive la protagonista della fiaba nel suo viaggio iniziatico… e come quella dell’individuo durante la crescita.

 Acquista ora 

Informazioni aggiuntive

Fascia di età 6 – 11 anni

Posto unico numerato 6€

Biglietto unico per gli spettacoli dei burattini 5€
(Arlecchino e il bragosso fantasma, Il segreto di Arlecchino e Pulcinella)

Raggiungi l’evento

esempio: 21/10/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.