22/06/2019 Ora 00:00
Palazzo Grimani

Visite gratuite a Palazzo Grimani

in occasione di Art Night Venezia

art_night_palazzo_grimani

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Visite gratuite a Palazzo Grimani in occasione di Art Night Venezia

In occasione di ArtNight Venezia, il 22 giugno 2019, Palazzo Grimani annuncia un programma speciale per tutti i visitatori: il museo, infatti, sarà eccezionalmente aperto dalle 10 alle 23 con ingresso gratuito per tutto il giorno. Sarà quindi possibile visitare le tre mostre allestite negli spazi del palazzo:

DOMUS GRIMANI 1594-2019, PITTURA / PANORAMA: Paintings by Helen Frankenthaler 1952-1992 e MEYECELIUM, New Paintings by Sandro Kopp. La presenza di queste tre importanti mostre contribuisce a restituire a Palazzo Grimani il suo ruolo di protagonista all’interno dell’offerta culturale della città di Venezia, attirando pubblici diversi anche attraverso una proposta diversificata.

Domus Grimani
La mostra DOMUS GRIMANI 1594-2019, curata da Daniele Ferrara – direttore del Polo museale del Veneto -  e Toto Bergamo Rossi – direttore di Venetian Heritage celebra, dopo oltre quattro secoli, il ritorno a Palazzo Grimani della collezione di statue classiche appartenuta al Patriarca di Aquileia Giovanni Grimani. Il fulcro di DOMUS GRIMANI 1594 – 2019 è la ricostruzione di uno dei più significativi episodi della museologia europea – la Tribuna del patriarca Giovanni, ancora integra nella sua struttura architettonica – accompagnata dall’esposizione di arredi e opere nelle sale antecedenti, con l’intento di ricreare la decorazione di una dimora aristocratica del XVI secolo e di restituire così ai visitatori l’atmosfera di un luogo unico attraverso un allestimento ispirato all’estetica della “casa-museo”.

Pittura/Panorama
Il secondo piano del palazzo ospita, invece la mostra PITTURA/ PANORAMA: Paintings by Helen Frankenthaler, 1952-1992. Organizzata dalla Helen Frankenthaler Foundation insieme a Venetian Heritage e Gagosian, l’esposizione è curata da John Elderfield, capo curatore emerito per la pittura e la scultura al Museum of Modern Art di New York e sancisce il ritorno delle opere dell’artista americana a Venezia dopo la sua partecipazione alla Biennale del 1966 all’interno del padiglione degli Stati Uniti.

Meyecelium
Meyecelium, infine, è un’esposizione dei nuovi lavori dell’artista Sandro Kopp. Ogni dipinto è il ritratto di uno degli occhi di un amico o parente dell’artista, realizzato durante gli ultimi due anni e mezzo, circondato da metalli preziosi – oro, argento, platino – che nobilita ulteriormente i dipinti e stabilisce un rapporto con le tradizioni relative alla creazione di immagini dall’antico Egitto, alle icone bizantine, ai mosaici dorati di Torcello e San Marco.

 

 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 20/08/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.