Dal 05/11/2019 al 07/11/2019
Libreria MarcoPolo - Campo S. Margherita

Novembre alla libreria MarcoPolo

due incontri sotto il segno dei diritti civili

novembre_marco_polo

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Il mese di novembre alla libreria MarcoPolo inizia con due incontri sotto il segno dei diritti civili: si parlerà di lotta alle ingiustizie, vissute sulla propria pelle dai protagonisti nelle loro battaglie contro oppressioni politiche - quelle nella Turchia di Erdogan - e sociali, come l’ipocrisia attorno al tema della prostituzione.
Martedì 5 novembre alle 20 lo scrittore di origini turche e avvocato specializzato in diritti umani Burhan Sönmez incontrerà i lettori per parlare di “Labirinto”(nottetempo).  Protagonista del libro è il musicista blues Boratin, che al suo risveglio in ospedale non ricorda nulla del passato, della sua identità, degli affetti. Un modo per portarci a riflettere sul valore e il senso della memoria e di ciò che ci tiene legati alla società. Insieme all’autore ne discuterà la giornalista Vera Mantengoli.

Giovedì 7 novembre alle 20 si parlerà di una delle figure più emblematiche per le sex workers: Grisélidis Réal (1929-2005), scrittrice di grande talento, prostituta militante, autrice di “Il nero è un colore“ pubblicato per la prima volta nel 1974 e uscito quest‘anno in Italia per Keller Editore. Insieme all'attivista Pia Covre, a Giulia Garofalo Geymonat e Tiziana Mancinelli, ricercatrici in Scienze sociali, all‘Università Ca‘Foscari di Venezia, ripercorreranno la storia di Grisélidis, raccontata da lei stessa nel libro, con sarcasmo cinico e umorismo.
L'incontro anticipa il convegno "Prostituzione e lavoro sessuale in Italia: ricerca, diritti e politiche pubbliche" all’Università Ca’ Foscari di Venezia (sabato 9 novembre, Malcanton Marcorà, per info www.unive.it).

 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 19/11/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.