23/05/2023 Ora 16:30
Biblioteca Nazionale Marciana

Il Maggio dei Libri

Guida curiosa ai luoghi insoliti del Friuli

maggio-libri

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Per il tredicesimo anno, la promozione della lettura “IL MAGGIO DEI LIBRI”, organizzata dal Centro per il libro e la lettura, si conferma un appuntamento atteso e diffuso in tutto il territorio nazionale, al quale la Biblioteca Nazionale Marciana, come nelle precedenti edizioni, ha aderito con entusiasmo con un ciclo di incontri con gli autori su storia, ambiente e società a Venezia.

Il programma è quest'anno realizzato in stretta collaborazione con la Biblioteca del Museo Correr.

Martedì 23 maggio 2023, ore 16.30,  incontro dedicato a due pubblicazioni e a due voci, con gli autori Angelo Floramo e Giovanni Vale, alla scoperta in un viaggio virtuale dei luoghi una volta dominati dalla Serenissima e di un Friuli ancora inedito, anch’esso a lungo governato, sulla terraferma, da Venezia.

Saluto di Stefano Campagnolo, direttore della Biblioteca Nazionale Marciana.

Conversazione con gli autori.

Guida curiosa ai luoghi insoliti del Friuli. Storia, arte, natura e folklore: un viaggio inedito nella bellezza friulana
Angelo Floramo, con la straordinaria affabulazione che lo contraddistingue, guida il lettore in un viaggio alla scoperta delle perle poco conosciute di un Friuli ancora inedito. L’autore traccia un itinerario che si snoda attraverso gioielli naturalistici e architettonici, a caccia degli eventi, personaggi e aneddoti più strani e affascinanti di questa meravigliosa regione. Dal duomo di Spilimbergo alla leggenda del cane Patatocco, dalle tracce di Dante in Friuli alle misteriose necropoli sotterranee, dai luoghi del cinema e della letteratura alle mete gastronomiche più imperdibili. Al cento della presentazione una guida verso le meraviglie nascoste di questo crocevia europeo di nome Friuli.

Angelo Floramo, nato a Udine nel 1966, di professione docente presso un Istituto superiore, si è laureato in Lettere all'Università di Trieste discutendo una tesi di Filologia latina medievale con il prof. Nevio Zorzetti. Autore di numerosi studi di medievistica, è consulente scientifico della Biblioteca Guarneriana di San Daniele. Conferenziere di assoluto talento, ha pubblicato con grande successo alcuni titoli tra memorialistica di viaggio, narrativa e saggistica, tra i quali Balkan Circus (2013), Guarneriana segreta (2015) e L'osteria dei passi perduti (2017), la Veglia di Ljuba (2018) La sensualità del libro. Piccole erranze sensoriali tra manoscritti e libri antichi (2019), Guida curiosa ai luoghi insoliti del Friuli (2022), Vino e libertà (2023)

Repubblica di Venezia! Un viaggio insolito tra Italia, Slovenia, Croazia, Montenegro, Albania, Grecia e Cipro.
Frutto di centinaia di interviste da Bergamo a Cipro, il libro racconta la storia millenaria della Serenissima attraverso reportage, mappe, foto, illustrazioni e ricette. Seguendo i confini di oggi e quelli del passato, propone un viaggio alla ricerca dell’eredità architettonica, linguistica, gastronomica e culturale che la Repubblica ha lasciato nei “suoi” territori. Cosa c’è di veneziano a Cipro? Perché si cucina il baccalà in Dalmazia? Quali sono le influenze albanesi a Venezia e qual è la storia dei leoni alati di Rovereto? Senza nostalgia o revisionismo, Repubblica di Venezia traccia un percorso documentato e piacevole tra le diverse interpretazioni di un passato comune. È una macchina del tempo tascabile per scoprire l’Europa in un modo nuovo

Giovanni Vale (Gemona del Friuli, 1987) è un giornalista e scrittore italiano. Laureato con lode nel 2011 in Scienze in Internazionali e Diplomatiche all'università di Trieste, Vale ha iniziato la sua carriera da giornalista presso le testate francesi Euradio e Toute l'Europe, prima di trasferirsi a Zagabria nel 2014. Da allora lavora come corrispondente per La Croix, il Piccolo, RSI, Reporters Sans Frontières e altre testate europee per le quali copre i Balcani occidentali. Nel 2020 ha lanciato Extinguished Countries, una serie di guide di viaggio dedicate a stati che non esistono più. Il progetto è stato finanziato grazie ad una campagna di crowdfunding, che in tre settimane ha raccolto più di 25mila euro. La Repubblica di Venezia (2021) è il primo libro della serie. A maggio 2023, partirà la nuova campagna per il secondo volume: l'Impero asburgico.

La conferenza sarà trasmessa sul canale YouTube della Biblioteca, con possibilità di interagire tramite chat, al link: https://www.youtube.com/channel/UCesk4_I8FuO08GpqmnYJINg

Non è prevista prenotazione. Ingresso libero consentito fino al raggiungimento massimo dei posti disponibili.

Accesso da Piazzetta San Marco 13/a, Venezia.

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 18/06/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.