19/03/2019 Ora 17:30
Ateneo Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

L'elefante ucciso a Venezia nel 1819

Storia verissima di Pietro Buratti

elefante_venezia

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Ateneo Veneto, Associazione culturale "Il teatro alla moda"
Conferenza / Spettacolo
L'elefante ucciso a Venezia nel 1819. Storia verissima di Pietro Buratti
Ideazione e regia di Enrico Ricciardi
con la partecipazione di Roberto Milani e Silvia PiovanNico Mamone (baritono), Valentina Fornari (pianoforte) e Loriano Ballarin

A 200 anni esatti dall’accaduto, all’Ateneo Veneto va in scena una storia vera che però ha dell’incredibile: quella di un elefante esibito durante il Carnevale del 1819 a Venezia, che non ne volle sapere di montare sull’imbarcazioni che lo avrebbe poi dovuto riportare a casa. Per ben tre giorni l’animale vagò per le calli della città e tenne con il fiato sospeso i veneziani finché la sua vicenda non si concluse nella Chiesa di S. Antonin, dove l'elefante si era rifugiato. Per far conoscere al pubblico i particolari della strana storia Enrico Ricciardi ha ideato questo spettacolo affidato agli attori Roberto Milani e Silvia Piovan, al baritono  Nico Mamone e alla pianista Valentina Fornari, insieme al professor Loriano Ballarin, responsabile scientifico del Museo Zoologico di Padova, e Alberto Michelon, tassidermista dell'Università di Padova.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 20/08/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.