11/03/2017 Ora 18:00
Palazzo Michiel del Brusà

Abitare Venezia

abitare_venezia

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

ABITARE VENEZIA
Una PechaKucha Night per la città di Venezia organizzata da LACUNAE e Coompany con il patrocinio dell' Università Iuav di Venezia.

L'evento, organizzato da Lacuna/ae  e Coompany con il patrocinio di IUAV Architettura, si focalizzerà sulla presentazione di progetti su Venezia e per Venezia, declinati nelle varie sfumature dell'abitare oggi la città e la sua laguna, tra proposte, progetti visivi, ricerche universitarie e problematiche riguardanti la città.
Abbiamo scelto la modalità del PechaKucha poiché permette inseriti nel circuito ufficiale di raggiungere una copertura mediatica globale.

PechaKucha​ Night nasce a Tokyo nel 2003 da un'idea di Astrid Klein & Mark Dytham dello studio Klein Dytham architecture​ come una serata per condividere idee e progetti su un determinato argomento. Seguendo l'idea del "LESS IS MORE" organizzarono l'evento in presentazioni, ciascuna di 20 immagini per 20 secondi. In 14 anni PechaKucha è cresciuta ed è divenuta un'istituzione con più di 900 presentazioni in tutto il mondo. Ora è la volta di Venezia. Ieri è partita la open call ufficiale in quanto PechaKucha Venezia sarà costruita interamente assieme ai cittadini: chi vuole condividere progetti, idee, proposte creative per la città è libero di intervenire con una presentazione durante la serata che sarà in streaming e live sui social. 

Apertura con Poetry Slam a cura di Alessandro Burbank e a seguire PechaKucha Night: Una Notte di Progetti su Venezia e per Venezia, declinati nelle varie sfumature dell’abitare oggi la città e la sua laguna, tra proposte, progetti visivi e ricerche universitarie.

PECHAKUCHA VENEZIA
"L’agorà era uno spazio fondamentale nella vita dei cittadini delle Poleis greche: il suo scopo era quello di accogliere il confronto di opinioni e dare spazio al dialogo sulla città e la vita pubblica. L’assemblea era lo strumento principale di questo confronto.

Come abitanti e cittadini di Venezia, crediamo che questo spazio sia stato negato alla città per troppo tempo. Il confronto su temi fondamentali per la sopravvivenza della città e del suo tessuto sociale diviene ogni giorno più impellente.

A causa della crescente gravità dello stato della città lagunare, Venezia è divenuta il case study più rappresentativo di particolari problematiche comuni a molte città storiche italiane, nelle quali una monocoltura del turismo di massa minaccia pericolosamente il loro ruolo di nuclei attivi della vita pubblica.
A Venezia, più che in altri luoghi, questa deviazione ha alterato l’economia, costretto la popolazione alla migrazione di massa per la carenza di appartamenti a prezzi accessibili e lacerato il tessuto sociale, la coesione e la cultura civica.
A ciò si aggiunge anche il precario equilibrio ambientale lagunare, minacciato dall’assenza di una strategia di turismo sostenibile e di un approccio coordinato per la protezione dell’ecosistema lagunare, la cui sopravvivenza è alla base delle ragioni che rendono la città di Venezia di “eccezionale valore universale”.

Durante la festa pubblica più importante e antica della città di Venezia, il Carnevale, proponiamo dunque di donare alla città e ai suoi abitanti un momento di riscatto e confronto, attraverso la costituzione di una moderna agorà, una PechaKucha Night sul tema de l’abitare Venezia.
Can We Save Venice Before It’s Too Late?"

 

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

L'ingresso all'evento è libero. Per contattarci, scrivi a info@pechakuchavenezia.org

VUOI PARTECIPARE ALL'EVENTO GLOBALE PER IL FUTURO DELLA CITTÀ? DA OGGI PUOI ISCRIVERTI A QUESTO LINK >
http://www.pechakuchavenezia.org/#partecipa-section

Hashtag ufficiale: #pechakuchavenezia .
www.pechakuchavenezia.org

Raggiungi l’evento

esempio: 25/09/2020
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.