03/04/2016 Ora 18:00
Palazzo Flangini

ANNA ESPOSITO. Per interposte immagini

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Show Eventi Arte e Spazio88, nella splendida cornice di Palazzo Flangini a Venezia, presentano una personale dedicata all’opera di Anna Esposito, prestigiosa voce del panorama artistico, culturale italiano. La mostra a cura di Elio Pecora inaugura il 4 marzo alle ore 18.00 e sarà aperta al pubblico fino al 30 marzo 2016.

Uno spirito libero, privo di costrizioni e condizionamenti, uno spirito che non conosce censure, che spazia in qualsiasi campo. Anna Esposito, con il suo occhio attento ai dettagli, procede con levità, anche quando il tema è complesso e duro. L'arte è per Anna Esposito il luogo per soddisfare il suo bisogno ludico, in cui gli elementi di sorpresa sono il carattere di riconoscimento del suo lavoro. Senza scuole di riferimento, le sue opere sono frutto di percezioni assemblate, interconnesse ed elaborate in maniera quasi scientifica, ma poetica e pervasa da un'amara ironia, mai cinica, ma disincantata. Le opere coniugano la manualità femminile con la visione creativa maschile, irriverenti senza scortesia, portano con sé la speranza la speranza che una discarica possa diventare un prato in fiore. Sono opere di denuncia, senza denunciare, che si prendono un po' in giro, ma suggeriscono ciò che a molti sfugge e che nel grottesco diventa evidente. Una carriera importante quella di Anna Esposito, fatta di tappe spesso precluse all'epoca alle donne, come le Biennali di San Paolo del Brasile e di Venezia, la Quadriennale di Roma, inviti e scritti di Palma Bucarelli, Claudio Strinati, Achille Bonito Oliva, Elio Pecora e tanti altri critici e intellettuali dello stesso tenore.

ANNA ESPOSITO

Anna Esposito è nata a Roma, dove vive e lavora. Il percorso artistico di Anna Esposito s’inserisce e attraversa creativamente gli ultimi cinquant’anni di vita culturale italiana. Il suo periodo di attività inizia negli anni ’60 – la sua prima mostra risale al 1966 – a fianco di artisti come Schifano e Rotella con i quali condivide l’utilizzo di nuovi linguaggi nati contestualmente all’urbanizzazione di massa, al consumismo e parallelamente, all’affermazione del cinema come straordinario strumento di comunicazione e critica. Uno di questi è il manifesto, forma di comunicazione di grande impatto visivo in grado di veicolari i più vari messaggi: propaganda ideologica, pubblicità ai generei di consumo, ma anche stimolo ai bisogni superflui.

Anna Esposito utilizza la forma del manifesto in modo ironico per far cogliere allo spettatore la contraddizione che caratterizza il messaggio di tale medium: essere espressione di ciò che si vuole me che non si avrà mai o che forse, dopo averlo avuto, si potrebbe rilevare inutile o superfluo. La poetica dell’artista si ritrova nel linguaggio del collage, in pezzi di manifesti strappati, incollati sulla tela, riadattati e ridipinti che formano un gioco combinatorio che ne inverte il significato originario ed evidenzia le contraddizioni interne al nostro modo di vivere e pensare, il senso dell’effimero e del transitorio.

PALAZZO FLANGINI

Costruito a partire dal 1644 e affacciato direttamente sul Canal Grande, Flangini è un palazzo in stile barocco di straordinario prestigio ed eleganza. Prende il suo nome da Girolamo Flangini che affidò il progetto all’architetto Giuseppe Sardi, allievo del Longhena e uno degli architetti più influenti del Seicento veneziano. Sede di Valorizzazioni Culturali | Art-Events, nel corso degli ultimi due anni il Palazzo è diventato un polo di produzione culturale nell’ambito dell’attività espositiva lagunare, ospitando mostre internazionali sia della Biennale di Venezia che collettive e personali di importanti artisti internazionali.

 

Durata
2 ore
Informazioni aggiuntive

Titolo: ANNA ESPOSITO. Per interposte immagini  

Artista: Anna Esposito

Curatore: Elio Pecora

 

Sede: Palazzo Flangini

Indirizzo: Campo San Geremia, Cannaregio 252

Orario di apertura: mart – dom 10.00 – 18.00, chiuso il lunedì

Periodo: 04 – 30 marzo 2016

Inaugurazione: venerdì 04 marzo, ore 18.30

 

Organizzatore: Show Eventi Arte + Spazio 88

Partner: Valorizzazioni Culturali | Art-Events

Contatto: events@art-events.it | +39 346 2718398

Raggiungi l’evento

esempio: 21/10/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.