Dal 18/02/2017 al 28/02/2017
Piazza San Marco

VANITY AF-FAIR

Piazza San Marco

carnevale_af-fair

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

UN GRANDE PALCOSCENICO DOVE LE ARTI, I MESTIERI E LE TRADIZIONI DIVENTANO PROTAGONISTI DELLA STORIA VENEZIANA.

Venezia, le sue tradizioni, la sua storia, le sue eccellenze. Piazza San Marco da sabato 18 a martedì 28 febbraio per il Carnevale 2017 si trasforma nuovamente in una grande officina dei mestieri. Il salotto buono e cuore pulsante della città non sarà più solo il tradizionale palcoscenico per il volo dell’Angelo, dell’Aquila e lo svolo del Leon. Non si riempirà unicamente per la consueta sfilata delle Marie e la attesissima gara per scegliere la maschera più bella ma aprirà le porte agli artigiani veneziani che verranno ospitati in un allestimento fiabesco davanti al Museo Correr e tra le due Ali Napoleoniche per ricreare l’atmosfera della Repubblica Serenissima.

Vanity (af)fair, ideato dallo scenografo Massimo Checchetto del Gran Teatro della Fenice e voluto dal direttore artistico Marco Maccapani. Gli spazi delle botteghe artigiane andranno occupati dall’Atelier Longhi di Francesco Briggi, dai maestri del Consorzio Vetro Artistico di Murano Promovetro. E ancora, gli artigiani dell’associazione El Felze, quelli del Consorzio dei Mascareri, del Politecnico Calzaturieri del Brenta, i tessutai di Venice Textile e Consorzio dei Tajapiera Restauratori Veneziani.

Assieme agli artigiani all’opera aperti dalle 11.00 alle 20.00,ci saranno le sfilate per scegliere la maschera più bella.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 25/11/2020
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.