14/10/2018 Ora 10:00
Rio di Cannaregio

Trofeo Città di Venezia

Regata sprint nel canale di Cannaregio

regata_cannaregio

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Trofeo Città di Venezia, al via la 13° edizione.
Le società remiere veneziane nuovamente in acqua per la solidarietà: torna, per la tredicesima volta, domenica 14 ottobre 2018, il Trofeo "Città di Venezia", la regata sprint nel canale di Cannaregio promossa dall'associazione “Remiere Punta san Giobbe”, a sostegno delle associazioni di volontariato operanti in città.

Nove equipaggi
In acqua scenderanno nove equipaggi: uno per ognuna delle otto remiere presenti, più uno formato dai giovani vogatori veneziani più promettenti. Ogni equipaggio non rappresenterà però la propria remiera, ma una delle nove associazioni di volontariato sostenute, vestendone pure i colori: Aita, Aido, Airc, Avapo, Amici del Cuore, Avis, Anffas, Ail e Alice.

Programma della giornata
Sarà una regata “sprint” a cronometro individuale: ogni equipaggio partirà a distanza di due minuti, coprendo un percorso di circa 3 minuti e mezzo, nel canale di Cannaregio.

Il programma della manifestazione prevede alle 10 l'apertura delle postazioni delle associazioni di volontariato e la sfilata delle “Pink Lioness in Venice”, seguita dal corteo di barche tradizionali a remi.

Alle 10.15 sarà invece dato inizio alla gara, mentre le premiazioni sono previste per le 11.30.

 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 18/10/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.