26/02/2016 Ora 18:30
Casino Venier

Venise est une ville / Comment résiste encore Venise?

Presentazione libri

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Presentazione dei seguenti libri: 

Venise est une ville di Franco Mancuso

Comment résiste encore Venise? di Jacques Prades

Franco Mancuso e Jacques Prades presentano le loro recenti opere sulla città lagunare confrontando i loro diversi punti di vista.

Il titolo ironico Venise est une ville denota l’originalità di quest’opera in cui l’autore racconta con uno sguardo acuto - tecnico, storico e critico - la forza della città lagunare che non cessa mai di inventare la sua “forma” adattandosi alle sfide della modernizzazione. In presenza del traduttore Christophe Carraud.

In Comment résiste encore Venise ? La leçon des Vénitiens, Jacques Prades spiega come la forza di questa città sia dovuta all’anima dei suoi abitanti, che nel corso della storia hanno dato una lezione di democrazia, economia, urbanismo e soprattutto arte. Prefazione di Serge Latouche. Franco Mancuso è architetto, urbanista e docente di progettazione urbanistica all’Università Iuav di Venezia. Si occupa in particolare di ricerca e progettazione sui temi del recupero e sulla riqualificazione dello spazio pubblico.

Jacques Prades è professore di economia sociale all’Università di Tolosa. Le sue ricerche vertono soprattutto sull’antropologia economica. E’ autore di diversi saggi, tra cui Tous en coopératives!
 

Informazioni aggiuntive

Entrata libera fino ad esaurimento posti.

Raggiungi l’evento

esempio: 24/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.