19/04/2021 Ora 00:00
Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni

Semi di U-TOPI-A

Una caccia al tesoro aperta a tutta la città di Venezia

u-topi-a

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

SEMI DI U-TOPI-A

Dal laboratorio di teatro di cittadinanza condotto da Mattia Berto parte una caccia al tesoro aperta a tutta la città di Venezia

Dopo aver tappezzato la città con le foto-manifesto al motto de "la città e il teatro non si fermano", i veneziani partecipanti al laboratorio di teatro di cittadinanza ideato dal regista Mattia Berto per il Teatro Stabile del Veneto ora lanciano una nuova sfida all’intera città invitando concittadini alla ricerca dei semi di u-topi-a.

A partire da un gruppo di cittadini appassionati di teatro, che nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza e delle disposizioni anti contagio in questi mesi ha lavorato dal vivo al progetto U-tòpi-a-Venezia abitando e animando gli spazi del Teatro Goldoni con la speranza di poter andare presto in scena, da lunedì 19 aprile prende il via una vera caccia al tesoro rivolta a tutta la città.

Sui social del Teatro Stabile del Veneto verranno svelati alcuni indizi per trovare nei luoghi più segreti di Venezia i “semi”, piccole tracce autobiografiche da scoprire e condividere. Un'azione pubblica che vuole raccontare ancora una volta quanto sia forte il legame tra il Teatro ed il territorio, trasformando l’intera città in un palcoscenico di utopie e in un luogo di condivisione.

“Veneziani, trovate i SEMI, fatevi una foto con essi e pubblicatela sui vostri social, ma soprattuto fateli viaggiare, il futuro è tutto da scrivere!” è l’invito che il regista Mattia Berto ha rivolto alla città.

 

Ph. Giorgia Chinellato

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 20/09/2021
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.