Dal 02/09/2017 al 23/09/2017
Teatro La Fenice

L'Occasione fa il ladro

Gioachino Rossini

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

L’occasione fa il ladro è un’opera lirica di Gioachino Rossini.

Il libretto, denominato Burletta per musica in un atto, è di Luigi Prividali, che lo ha tratto dal vaudeville Le prétendu par hasard, ou L’occasion fait le larron (1810) di Eugène Scribe.

La prima rappresentazione ebbe luogo il 24 novembre 1812 al Teatro San Moisè di Venezia

 

Don Eusebio, zio di - Enrico Iviglia
Berenice, promessa sposa del - Rocio Perez
Conte Alberto - Giorgio Misseri
Don Parmenione - Omar MONTANARI
Ernestina - Rosa Bove
Martino, servo - Armando Gabba

Direttore d'Orchestra - Michele Gamba
Regia - Elisabetta Brusa
Scene & Costumi - Scuola di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti

Orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia


Allestimento della Fondazione Gran Teatro La Fenice in collaborazione con Scuola di scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Venezia

Prezzo
€€
Informazioni aggiuntive

Sabato 2 Settembre 2017, ore 19 (Fuori Abbonamento)
Giovedì 7 Settembre 2017, ore 19 (Fuori Abbonamento)
Sabato 16 Settembre 2017, ore 15:30 (Fuori Abbonamento)
Mercoledì 20 Settembre 2017, ore 19 (Fuori Abbonamento)
Sabato 23 Settembre 2017, ore 15:30 (Fuori Abbonamento)

Raggiungi l’evento

esempio: 29/09/2020
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.