25/03/2023 Ora 21:15
Cinema Teatro Corso

Io sono il peggiore

Lo spettacolo delle rivelazioni

grillo-teatrocorso

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Sabato 25 marzo a Mestre lo spettacolo che promette di rivelare tutto sui temi di attualità, dalla religione alle guerre economiche, dal metaverso fino al lato oscuro dell’ambientalismo

TEATRO CORSO, “IO SONO IL PEGGIORE”: IL RITORNO SULLE SCENE DI BEPPE GRILLO

Dopo un lungo periodo di silenzio, Beppe Grillo torna a teatro con “Io sono il peggiore – Lo spettacolo delle rivelazioni”, in scena al Teatro Corso di Mestre sabato 25 marzo alle 21.15.

Con questo nuovo lavoro, Grillo tra risate e pungente ironia promette di rivelare tutto su sé stesso e sui casi di attualità, dalla religione alle guerre economiche, dal metaverso fino al lato oscuro dell’ambientalismo, tra ecologia, tecnologia e visioni di futuro.

A inizio spettacolo raccoglie una serie di biglietti dalla platea, in cui chiede agli ospiti di scrivere qualsiasi domanda vogliano. Poi li mette in un cestino e li legge. Vicino a sé tiene una macchina per misurare la pressione: se rimane nei limiti risponde, se va sopra, sempre nel suo stile, parte il “vaffa”.

Si passa da pezzi di vita quotidiana a temi di attualità, da curiosità personali a domande sulla sua esperienza in politica, a cui Grillo risponde con la battuta sempre pronta e con pungente ironia, rendendo ogni volta diverso lo spettacolo. E non risparmiando nessuno dalle sue invettive. Come ai vecchi tempi.

 

Prezzo
Informazioni aggiuntive

BIGLIETTI:

platea € 35,00 + d.p.

prima galleria: € 30,00 + d.p.

Raggiungi l’evento

esempio: 22/06/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.