30/05/2019 Ora 21:00
Fontego dei Tedeschi

INCONTRI DI CULTURE – CINEMA

VideoConcorso Pasinetti

concorso_pasinetti

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

INCONTRI DI CULTURE – CINEMA

VideoConcorso Pasinetti
Per il terzo anno consecutivo, T Fondaco dei Tedeschi ospita una serata di proiezioni di corti e micrometraggi del Festival veneziano e premia il miglior video della sezione “Diversità come valore

Giovedì 30 maggio, ore 21
T Fondaco dei Tedeschi di Venezia – Event Pavilion (4° piano)


Una serata di proiezioni di una selezione di corti e micrometraggi della sedicesima edizione del VideoConcorso Pasinetti, un festival che dimostra anno dopo anno la sua volontà di coniugare arte e impegno, passione e bellezza,  solidarietà e originalità, storia e memoria. T Fondaco dei Tedeschi by DFS premierà il miglior video della sezione “Diversità come valore”.

Saranno presentate quattro sezioni del VideoConcorso, curate da Daniela Manzolli, coordinatrice del Festival: la sezione "Venezia una città", con un video di archivio della Venezia degli anni 50 di Silvano Rubino; la sezione “Documentario e documentazione” con il documentario "Where is Europe" di Valentina Signorelli girato a bordo della nave “Aquarius” coordinata dalla ONG italo-franco-tedesca “SOS MEDITERRANEE”, e la sezione "Diversità",  intesa come valore culturale, sociale e ambientale, con "La Lepre" di Lana Vlady, "Love is love" di Alessia Pischedda, “Mama” di Eduardo Vieitez, “Cose dell’altro mondo” di Lorenzo Di Nola, “L’amore non ha religione” di Max Nardari; ed infine i video di Leonardo Lenner “A Young Artist”, Jonathan Lago Lago “Mazepa” e Alessandro Ronchi “La sera”, su tema libero.

Alcune sezioni saranno introdotte da un’animazione realizzata da professionisti come l’artista Nicola Di Caprio e studenti, come Luca Giupponi e Vasco Boetto, del Liceo Artistico Multimediale Giovanni Valle di Padova. Il concorso, che nasce e prosegue con la storica collaborazione con il Liceo Artistico Guggenheim di Venezia, vuole essere un modo per mettere in relazione il mondo dei professionisti con quello degli studenti anche giovanissimi.

Il VideoConcorso, nato e cresciuto a Venezia, col patrocinio della Regione e della Municipalità, nel tempo si è consolidato sviluppando i temi del dialogo intergenerazionale e interculturale, della convivenza cordiale e del turismo sostenibile, parlando di storia della città attraverso lo sguardo fresco e genuino dei giovani e quello attento e maturo di videomaker esperti. "L’intenzione è sempre stata quella di aprirsi allo scambio, di coniugare diversità, di avventurarci, anche con un po’ di temeraria incoscienza, verso possibilità nuove, su un cammino costellato di incontri e dialoghi frutto di collaborazioni e di numerose partecipazioni", dichiara Michela Nardin, direttrice del Videoconcorso.

Come tutti gli eventi organizzati all’Event Pavilion del T Fondaco dei Tedeschi, questa serata di proiezioni è aperta gratuitamente al pubblico previa prenotazione, scrivendo a fondaco.culture@dfs.com. Inizio proiezione ore 21:00. Ingresso dalle ore 20:30.

Informazioni pratiche:
VideoConcorso Pasinetti
Giovedì 30 maggio 2019, ore 21. Ingresso dalle 20.30 dall’ingresso in Campo San Bortolo.
Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi (4° piano)
Ingresso libero su prenotazione, scrivendo a fondaco.culture@dfs.com

 

 

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 23/10/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.