21/12/2016 Ora 22:00
Ai Biliardi

Donna in difesa

spettacolo teatrale di Paola Brolati

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Lo spettacolo è una sorta di manuale di autodifesa messo in scena dalle partecipanti attraverso una serie di brevi sketch, che si ripropone di trattare il tema con possibile leggerezza.
Traendo spunto dall'esperienza delle partecipanti, da fatti di cronaca e da luoghi comuni (consigli di mamma, proverbi, pregiudizi, dicerie), e soprattutto da alcuni manuali sul tema, abbiamo individuato segnali ed episodi di violenza quotidiana: non solo fisica, ma anche sottile, psicologica; abbiamo esplorato efficaci tecniche di autodifesa e ne abbiamo inventate di ironiche e grottesche. Il tutto strutturato a sketch, come una dimostrazione pratica.
Il gruppo è composto da una dozzina di attrici. Lo spettacolo è frutto di un laboratorio con un gruppo di donne che da anni hanno intrapreso un percorso di formazione teatrale, condotto da Paola Brolati.

Paola Brolati
Laureata in lingua inglese a Ca'Foscari, è attrice professionista dal 1989.
Formatasi al Teatro Avogaria di Venezia, dal 1989 è principalmente attrice solista, pur recitando occasionalmente con colleghi. È regista di compagnie locali. Recita in produzioni del Teatro Fondamenta Nove e dello Stabile del Veneto.
Conduce laboratori teatrali, con particolare attenzione a tematiche sociali (condizione femminile, salute mentale, minori a rischio, detenuti, disabili, anziani).
Ha al suo attivo pubblicazioni e premi come attrice, autrice e drammaturga.

I più recenti:
- 2014 primo premio per corti teatrali dell'Accademia del teatro in lingua veneta,
- 2014 primo premio "Avamposti d'autore", bando nazionale del Teatro delle donne di Firenze.
- 2015, primo premio nel concorso nazionale "Giovane Holden" per la poesia, a Lucca.

Al cinema, è in “Pane e tulipani”di Silvio Soldini (1999), “Missione di pace” di Francesco Lagi (2011), “Cose dell’altro mondo”di Francesco Patierno (2011), "Effie" di Richard Laxton (2012), "Pizza e datteri" di Fariborz Kamkari (2013), "Bracos de fero" di Osnei de Lima.
Gestisce, con i compagni di percorso, l'associazione e il piccolo teatro “Fuoriposto” a Mestre e l'associazione "Mont de Vie" nel bellunese.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 21/11/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.