13/12/2022 Ora 21:00
Teatro a l'Avogaria

Commedia Rossa

“I martedì” de l'Avogaria

commedia-rossa

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Appuntamento martedì 13 dicembre 2022, ore 21.00, con lo spettacolo di Alessia Giovanna Matrisciano

“COMMEDIA ROSSA”: LA POLITICA MILITANTE VA IN SCENA AL TEATRO A L’AVOGARIA DI VENEZIA

Penultimo appuntamento del ciclo de “I martedì” de l'Avogaria, rassegna che porta in laguna le produzioni più interessanti della nuova scena teatrale.  Martedì 13 dicembre  2022, ore 21.00, presso il Teatro a l'Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1607, Corte Zappa) va in scena lo spettacolo “Commedia Rossa” di Alessia Giovanna Matrisciano con Marlon Zighi Orbi, Paolo Rossi, Lahire Tortora.

Filo conduttore, la politica attiva. Antonio Manichino detto “ama”, giovane di lotta comunista, viene introdotto alla militanza interna al partito da “luz”, il suo coinquilino, piu grande e decisamente piu disilluso di lui. Il partito ha appena subito un vuoto incolmabile: pochi giorni prima e improvvisamente è deceduto il compagno Moschetti, esponente di punta e fervido militante per oltre quarant’anni, c’è dunque bisogno di forze giovani per proseguire la lotta. Eppure l’entusiasmo di “ama” e la sua voglia di rivoluzione immediata fa a pugni con la strategia rigida e attendista del partito, mentre il compagno Moschetti inizia ad apparirgli di notte come un fantasma. Quando i primi dubbi cominciano ad assalirlo, “ama” si renderà conto che nulla, ma proprio nulla, è come sembra.

Commedia Rossa è una drammaturgia incentrata sul tema della scelta di vita. Il protagonista è un giovane ingenuo ed entusiasta che decide di entrare in un piccolo partito extraparlamentare rivoluzionario: Lotta Comunista. Nel suo percorso di formazione si confronterà con la diffidenza della gente e le astrusità della strategia marxista, ma soprattutto coi suoi mentori, due vecchi compagni insieme severi e strampalati che nascondono molti scheletri nell'armadio. Sia i vecchi che i giovani sono continuamente combattuti tra l'ideale rivoluzionario, che assorbe la totalità della loro vita, e i più banali desideri quotidiani, in un rimuginio continuo e a volte paradossale sul tempo, sui sogni e sul dovere.

 

Per tutte le informazioni e prenotazioni consultare il sito:  

http://www.teatro-avogaria.it/,Mail: avogaria@gmail.com   

Tel. 0415285711  335 / 372889  

 

 

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 06/02/2023
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.