26/03/2023 Ora 17:00
Teatro a l'Avogaria

Arlecchino & Felicity

arlecchino-felicity

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Questa è la storia della più improbabile delle coppie. Lei è un’inglese stravagante, un incrocio tra Trilly e Mary Poppins.
Lui è un illustre veneziano d’adozione: l’imprevedibile, scanzonato e travolgente Arlecchino.
La loro missione sarà dare vita, per l’ennesima volta nei secoli, alla vicenda della coppia per eccellenza: Giulietta e Romeo. Ma lo faranno con un obiettivo faraonico e assurdo, ambizioso e irragionevole, utopico e meraviglioso: cercare la felicità dentro la tragedia più tragica del teatro, della letteratura e di tutte le creazioni dell’arte.
L’intramontabile amore tra i due giovani di Verona sarà raccontato attraverso le parole del loro creatore, in lingua originale, e in italiano.

Arlecchino & Felicity fa parte del percorso di Pedagogia della Gioia, che Bottegavaga ha intrapreso da qualche anno: riteniamo che la ricerca della felicità (ovvero la piena fioritura dell’essere umano) sia alla base della salute dell’individuo e della comunità. La nostra personale ricetta per stare BENE è il teatro: un teatro che sprigioni energia vitale e che parli dritto al cuore. Un teatro che spalanchi le porte alla speranza e che rinnovi, in artisti e spettatori, il desiderio di vita e di bellezza.

Una produzione Bottegavaga

Regia di Alberta Toninato
Con Betty Andriolo e Vanni Carpenedo

Foto di copertina: Diego Landi

Al Teatro a l'Avogaria
domenica 26 marzo 2023, ore 17.00

INGRESSO SU PRENOTAZIONE

Info e Prenotazioni 340.7062645

Dorsoduro 1617
30123 Venezia
www.teatro-avogaria.it

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 13/04/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.