Teatro Ca' Foscari

Calendar

Sabato, Dicembre 1, 2018

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
26
27
28
29
30
1
2
 
 
 
 
 
 
 
3
4
5
6
7
8
9
 
 
 
 
 
 
 
10
11
12
13
14
15
16
 
 
 
 
 
 
 
17
18
19
20
21
22
23
 
 
 
 
 
 
 
24
25
26
27
28
29
30
 
 
 
 
 
 
 
31
1
2
3
4
5
6
 
 
 
 
 
 
 

Correlazioni - stare al mondo

Un nuovo programma di attività prende il via al Teatro Ca’ Foscari, che ha cominciato a operare attivamente sul territorio nel 2009. Tanti gli spunti di riflessione che abbiamo lanciato in questi anni, in varie direzioni, sempre collegate al nostro tempo e agli interrogativi che ci pone.  Tuttavia, poiché primariamente esistono gli individui e le relazioni che sono capaci o meno di instaurare tra loro, vorremmo questa volta partire da qui: dal nostro stare al mondo. Le proposte che presentiamo vanno dunque nella direzione di esplorare le relazioni tra persone, in un presente sempre più violento, in cui l’individuo ha bisogno e cerca, a volte disperatamente, una forma di riscatto. Ci auguriamo di riuscire a offrire nuovi stimoli al pensiero e all’indagine sull’oggi, come testimonia la scena teatrale attuale, che esplora faticosamente, ma con insistenza, il nostro stare al mondo.

Nel programma generale 2016-2017, che comprende la sezione Altre destinazioni, trova spazio la ricerca attraverso la presentazione di drammaturgie poco conosciute o di nuovi progetti che hanno alla base l’indagine storico-sociale (Sorry Boys, Drammatica Elementare, Mio eroe, Friendly Feuer) e lo studio filosofico-antropologico (La banalità del male, dal testo di Hannah Arendt).
Una prima assoluta è Afterplay, di Brian Friel, nella traduzione di Monica Capuani, con Sara Lazzaro e Maurizio Lombardi. 
La ricerca si approfondisce attraverso i laboratori sia quelli collegati agli spettacoli sia quelli didattici, come Eldorado, che indaga lo studio e la conoscenza di uno dei giovani drammaturghi tedeschi più attivi, Marius von Mayenburg.
Infine, le residenze artistiche (La metamorfosi, Delirio a due, Afterplay) permettono agli studenti interessati di avvicinare il lavoro di registi professionisti, per osservare da vicino e comprendere i meccanismi del processo che conduce alla messa in scena di uno spettacolo.
Delirio a due e Afterplay sono due produzioni di Teatro Ca’ Foscari

L’attenzione è sempre puntata sui testi di grandi autori contemporanei della letteratura e del teatro nazionale e internazionale (Beckett, Benet i Jornet, Friel, Ionesco, Kafka, Moscato, Scimone), con molte ospitalità di affermati professionisti, tra i quali alcuni artisti di alto livello (Elena Bucci, Marta Cuscunà, Enzo Moscato, Giuliana Musso, Maria Paiato e Arianna Scommegna, Spiro Scimone e Francesco Sframeli). 

Sei tu l'organizzatore?