Dal 22/01/2016 al 03/02/2016
Teatro La Fenice

Stiffelio

Opera Lirica

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Tradimento e perdono: questi gli elementi che caratterizzano una delle opere di Verdi che maggiormente dovette subire le forche della cesura. Stiffelio è un pastore protestante, un uomo di Chiesa che, scoperto il tradimento della moglie Lina, trova la forza di opporsi alle convenzioni e sceglie di perdonare l’adultera durante un sermone domenicale che costituisce una delle più belle tra le pagine verdiane.
Anni dopo, visto l’esito incerto dell’opera, Verdi rimise mano alla partitura cambiando il titolo in Aroldo e trasportando la vicenda dalla Germania protestante dei primi del diciannovesimo secolo alla Scozia del Duecento. Oggi, per il suo carattere innovativo, a Stiffelio è riconosciuto il rango di capolavoro che per anni gli era stato negato.

Direttore: Daniele Rustioni
Regia: Johannes Weigand
Scene e luci: Guido Petzold
Costumi: Judith Fischer

Personaggi e interpreti:

Stiffelio ⎮ Stefano Secco
Lina ⎮ Julianna Di Giacomo
Stankar ⎮ Dimitri Platanias
Raffaele ⎮ Francesco Marsiglia
Jorg ⎮ Simon Lim
Federico di Frengel⎮Antonio Feltracco
Dorotea ⎮ Sofia Koberidze

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice
Maestro del Coro⎮Claudio Marino Moretti

Nuovo allestimento Fondazione Teatro La Fenice

Con sopratitoli in italiano e in inglese

 

Raggiungi l’evento

esempio: 17/12/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.