06/02/2016 Ora 23:00
Spazio Aereo

SHIGETO | Heatered Pearls | Lord Raja

Ghostly international Showcase

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

SPAZIO AEREO presenta BLACK HALL # 2

SHIGETO

Hethered Pearls
Lord Raja

Il secondo round del nuovo appuntamento di Spazio Aereo dedicato alla quintessenza del suono, del tempo e dello spazio è tutto dedicato allo showcase della nota label Ghostly International, capitanato dalla sua punta di diamante SHIGETO!
opening act > Onland

-

SHIGETO
Ritorna ai bordi della laguna a quasi due anni di distanza il producer/batterista/atleta del beat di base a Detroit, sull'onda della pubblicazione di "Intermission", suo ultimo lavoro che segue "No better time than now", acclamato album del 2013: un grande imbuto caleidoscopico in cui confluiscono tutti gli emblemi della commistione contemporanea tra wonky hip-hop/chillwave/dubstep/ambient/idm!
Il suo nome d'arte è anche il suo middle name, letteralmente "diventare più grandi", probabilmente la premonizione del suo percorso, in costante climax a distanza di 6 anni dal suo esordio con Moodgadget, un paio di EP con l'alias di Frank Omura, oltre a remix per Worst Friends, Praveen & Benoit, Tycho, Mux Mool, Charles Tree, A setting Sun, Beautiful Bells, Shlohmo ed altri.
La sua musica ha sempre racchiuso tutti gli elementi della sua esperienza musicale ed "Intermission" ne è in questo senso emblema, esprimendo tutti i tratti di SHIGETO: dalla severa formazione presso la New School di New York, fino alle incursioni nel campo del field-recording e nei codici dell'hip-hop e del campionamento, "Intermission" rappresenta una nuova fase di scrittura ed esplorazione timbrica, condotta sempre con il talento e groove della più ortodossa tradizione jazz, funk e folk americana.
Questo è il 3 full LP con Ghostly Internation, sulla quale ha esordito nel 2010, con "Full Circle" e gli EP "Semi Circle" e "What We Held On To".
https://soundcloud.com/shigeto

HEATHERED PEARLS
La grande famiglia Ghostly è sempre più variegata. Il produttore polacco Heathered Pearls, pseudonimo di Jakub Alexander, è autore di una cifra stilistica totalmente indefinibile, che incorpora echi dub, techno, minimal ed ambient all'interno di un imprevedibile grande flusso sonoro, di cui sono testimonianza entrambi i suoi album "Loyal" e "Body Complex". Le due date italiana rappresentano sono il suo debutto in questo showcase.
https://www.facebook.com/heatheredpearls

LORD RAJA
Chester Raj Anand è giovane prodigio musicale di base a New York e nuovo affilato act dell'area downtempo Ghostly, che raccoglie all'interno del suo ultimo "A Constant Moth" l'eredità e le influenze di R.P.Boo, Dj Rashad, J Dilla e Madlib, impastandole in una commistione unica di hip-hop dal futuro!
https://www.facebook.com/lordraja/

-

ONLAND > opening act
Onland, duo formato dal compositore Manuel Cecchinato Posadas (Oniricam - L.E.E.D.D. con Luca Rivelli) e Marco Miscioscia (aka Not Alive Yet, artista crossmediale co-fondatore del festival Beato Bigote), propone un live set che modula la matrice improvvisativa del loro approccio attraverso rarefazioni ed addensamenti sonori, condensati attraverso segnali ambientali e sintesi elettronica. I due musicisti scelgono spesso un tratto elettronico gesto elettronico che sgorga principalmente da synth custom (alcuni di essi progettati con la collaborazione di Elvis-Dressedboy) utilizzati per generare textures e drones in tempo reale.
http://www.onlandsound.com/

-

Graphic Design: Cristina Morandin
In collaborazione con Pentagon Booking

-

 

Informazioni aggiuntive

Comunicazione riservata ai soci ARCI

Raggiungi l’evento

esempio: 20/07/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.