02/11/2021 Ora 21:00
Teatro Toniolo

Venezia Jazz Festival

Al Teatro Toniolo

joe-lovano

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Venezia Jazz Festival, al Teatro Toniolo

il sassofonista Joe Lovano e il trio polacco di Marcin Wasilewski.

Martedì 2 novembre presentano Arctic Riff (ECM).

E’ uno degli eventi più attesi di Venezia Jazz Festival. Martedì 2 novembre (ore 21) al Teatro Toniolo di Mestre, il sassofonista statunitense Joe Lovano e il trio polacco di Marcin Wasilewski, uno dei pianisti di primo piano del jazz europeo, si incontrano su composizioni originali pubblicate in un disco ECM (Arctic Riff, 2020), fra territori musicali poco esplorati e improvvisazioni collettive.

Joe Lovano, classe 1952, rappresenta oggi, accanto a figure come quella di John Coltrane e Sonny Rollins, uno dei maggiori sax tenori del panorama jazz mondiale.  Nella sua carriera ha inciso e collaborato con i migliori jazzisti contemporanei: John Scofield, Herbie Hancock, Elvin Jones, Charlie Haden, Michel Petrucciani, Tom Harrel, McCoy Tyner, Ornette Coleman e molti altri. Vincitore di un premio Grammy, è dotato di un particolare talento per la composizione. Musicista profondamente ancorato al passato, Lovano rappresenta al tempo stesso la quintessenza del musicista contemporaneo: aperto agli scambi e costantemente alla ricerca di nuovi stimoli per arricchire ed ampliare lo spettro della propria arte.

La formazione musicale del pianista polacco Marcin Wasilewski è una dei migliori piano jazz trio europei attualmente in circolazione. Per anni ritmica di fiducia di Tomasz Stanko, il più illustre dei jazzisti polacchi, il trio di Marcin Wasilewski trae la propria linfa vitale da un naturale quanto spiccato senso melodico, oltreché da un interplay che col tempo si è fatto sempre più pronunciato e palpabile. L’entrata nel circuito internazionale la devono alla ormai consolidata presenza nel catalogo ECM.

È la prima volta che la coppia Wasilewski- Joe Lovano dividono lo studio e il palco, ma insieme portano alla luce una musica speciale di sentimento concentrato e profondo, in cui lirismo e forza sembrano idealmente bilanciati. L’alleanza suona quattro nuovi brani di Marcin e uno di Joe, oltre al classico “Vashkar” di Carla Bley (in due varianti) e a improvvisazioni collettive con un forte contributo da parte di tutti e quattro i musicisti.

Con Joe Lovano e Marcin Wasilewski, Slawomir Kurkiewicz al contrabbasso e Michal Miskiewicz alla batteria.

Il festival continua fino al 14 novembre. Tutto il programma su www.venetojazz.com

Venezia Jazz Festival Fall edition #4 è organizzato da Veneto Jazz con il supporto di Ministero della Cultura e Regione del Veneto, il patrocinio della Città di Venezia e in collaborazione con Fondazione Teatro La Fenice, Fondazione Giorgio Cini, Palazzo Grassi-Punta della Dogana, Museo M9, Settore Cultura del Comune di Venezia -Teatro Toniolo. Special partner: Splendid Venice Hotel, Laguna Libre. Media partner: Jazzit, Venezia News.

La direzione artistica è a cura di Giuseppe Mormile.

Biglietti:

intero 28 euro + diritto di prevendita / ridotto 23 euro + diritto di prevendita

Prevendite: circuiti Vivaticket e Ticketone

Informazioni:
Veneto Jazz - jazz@venetojazz.com - mob. (+39) 366.2700299 – www.venetojazz.com
Tutto il programma su www.venetojazz.com

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 29/11/2021
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.