15/11/2016 Ora 21:00
Ai Biliardi

Tononomodo - live + presentazione di "Second"

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

TONOMODO si è formato nel 2012 da un'idea del trombettista Ilic Fenzi. Comprende Alberto Collodel al clarinetto basso, Andrea Carlon al contrabbasso, e Massimo Delrio alla batteria. Il lavoro d'esordio è il disco "Seduzione Narcisistica" uscito per l'etichetta Veneziana Galatina Records. Raccoglie quasi tutte composizioni del trombettista, nelle quali l'impronta lirica della sua bella voce strumentale e un certo rigore formale possono richiamare alla memoria alcune "poesie sonore" di Ayler e Coleman. La materia sonora è intrisa di jazz, comunque, e a volte il gruppo ne oltrepassa i canoni formali e i modelli armonici giocando con gli altri colori musicali. Il quartetto sperimenta anche brani d’autore, prevalentemente dell’avanguardia jazzistica anni ’50 e ’60, fornendo un’interpretazione sempre molto personale. Il timbro, spesso "unorthodox" ricavato dagli strumenti, il ritmo e la dinamica possono essere gestiti in tempo reale con un obiettivo comune ben chiaro: il sound collettivo. E' un equilibrio instabile, sostenuto con esperienza e interplay. Ciascuna performance è unica e irripetibile. Attualmente, il gruppo sta presentando il nuovo lavoro “Second”, appena uscito autoprodotto.

TONOMODO:

Ilic Fenzi, tromba
Sulla scena musicale dagli anni settanta,di formazione classica. Dopo il diploma in tromba al conservatorio di Ferrara inizia, a partire dagli anni settanta,collaborazioni sul campo del jazz con artisti quali G. Gaslini, R. Dellagrotta, G. Prina, S. Cerino, Paul Jeffrey, Pietro e Marcello Tonolo, M. Abrams e molti altri. Attualmente fa parte anche del “Laboratorio Novamusica" col quale ha tenuto concerti in Italia e in Europa a fianco di artisti come Butch Morris,W. Branchi, F. Rzewsky, L. Ligeti, C. Palestine. Nel 2012 pubblica il suo primo lavoro col quartetto "Tonomodo".

Alberto Collodel, clarinetto basso
Inizia a suonare il clarinetto in tenera età, dedicandosi poi al jazz ed alla musica improvvisata. Da circa 10 anni attivo sulla scena jazz-impro nazionale ed internazionale, collabora a progetti di diversa estrazione: dai classici combo jazzistici, alle formazioni più allargate. Lavora anche nell’ambito della performance artistica e della danza contemporanea. Ha avuto il piacere di suonare e registrare con: Ivan Pilat, Stefano Giust, Dominik Gawara, Davide Lorenzon, Alessandro Fiorin Damiani, Luciano Caruso, Lukas Ligeti, William Parker, Peter Knight, Stephen Davismoon, Mats Gustafsson, Steve Lehman, Rob Mazurek, Mattias Schubert, Tim Trevor-Briscoe, Edoardo Marraffa, Nicola Guazzaloca, Piero Bittolo Bon, Giovanni Mancuso, Pietro Tonolo, Adam Simmons, Marc Abrams, Maurizio Giammarco, Giorgio Pacorig, Beppe Scardino e molti altri.

Andrea Carlon, contrabbasso
Inizia nei primissimi anni ’80 a suonare jazz in varie situazioni e formazioni, dal piccolo combo alla big band. All’inizio dei ’90 si avvicina alla musica di matrice extrajazzistica, si interessa all’improvvisazione, frequenta e lavora con musicisti e compositori d’estrazione contemporanea, entra nell’allora neonato Laboratorio Novamusica, iniziando una cospicua attività performativa e discografica (Galatina Records) che prosegue tuttora. Nel 2012 si riavvicina al jazz con il quartetto Tonomodo, pubblicando un CD per Galatina Records, a nome di Ilic Fenzi, nel maggio del 2012. Ha avuto il piacere di suonare e registrare con Renato Geremia, Umberto de Nigris, Puka Karoly, Jonas mathias, Marcello e Pietro Tonolo, Carla Bley, Paul Jeffrey, Giovanni Mancuso, Gavin Bryars, Philip Corner, Malcolm Goldstein, Walter Branchi, Renato Rivolta, Frederic Rzewski, Lawrence “Butch “ Morris, Lukas Ligeti, Raiz, Corrado Fantoni, Luca Mosca, Jean Marc Chouvel, Charlemagne Palestine, Rossano Pinelli e molti altri.

Massimo Delrio, batteria
Da molti anni apprezzato batterista sulla scena musicale jazz e non solo. Ha avuto tra i suoi maestri Max Roach, Kenny Clarke e più recentemente John Riley. Suona e ha collaborazioni in Italia e all'estero.
Recentemente ha inciso per il quartetto Tonomodo e per i Soul Singer Gospel Choir. Di prossima pubblicazione un cd con Ilen Mamà 4et.

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.