29/09/2017 Ora 19:30
Palazzo Grimani

MusicAmuseo - Historias Sefarditas

Palazzo Grimani

palazzo_grimani

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Al Museo di Palazzo Grimani, concerti con aperitivo fra arte e musica.

La formazione Mi Linda Dama propone Historias Sefarditas esplorando la tradizione musicale sefardita, canti antichi dalla forte carica emotiva riproposti con arrangiamenti freschi e originali, volti ad enfatizzare la fusione di tutte le culture mediterranee confluite in questa tradizione.

Durante il Medioevo nella penisola iberica gli ebrei sefarditi convissero con cristiani e arabi musulmani.

Nei loro canti, tramandati oralmente di generazione in generazione, confluirono così culture diverse, in cui le storie ebraiche si fusero con le melodie ispaniche e con i ritmi arabi-andalusi, creando un tessuto musicale ricchissimo.

I testi raccontano storie senza tempo, in cui l'amore è protagonista nei suoi culmini di passionalità e dolore, tra grandi storie amorose, canti nuziali al femminile, corteggiamenti.

In scena Namritha Nori (voce)

Giulio Gavardi (chitarra, saz turco, oud arabo, sax soprano) 

Niccolò Giuliani (darbouka, cajon, tamburi a cornice) 

Enrico di Stefano (sax contralto e soprano)

La direzione artistica è a cura di Giuseppe Mormile.

Il vino per l’aperitivo è gentilmente offerto dal Consorzio Prosecco Doc.
 

Prezzo
Informazioni aggiuntive

Biglietto aperitivo e concerto: 15 €
Biglietto Museo di Palazzo Grimani (museo + mostra): 5,00 € ( tariffa ridotta riservata a chi acquista il biglietto del concerto)

Raggiungi l’evento

esempio: 23/07/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.