07/01/2017 Ora 20:00
Flat

Love in Elevator

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

LOVE IN ELEVATOR
Punk Rock

Selezioni musicali pre e post concerto a cura di:
New Candys

La fotografia dell'evento è di Mauro Parma, tratta dal sito web Rockit.

Love In Elevator
Love in Elevator è un gruppo alternative rock italiano attivo sulla scena musicale dal 2004, anno in cui debuttano con la prima prova discografica, Venoma ep.

Il nome della band non fa riferimento alla hit degli Aerosmith, ma è un omaggio a due band di culto degli anni '60: i "Love" di Arthur Lee e i "13th Floor Elevators" di Roky Erickson.

Dal 2004 la band inizia una collaborazione con l'etichetta Jestrai Records con la quale producono un ep "Venoma" (2004, distribuzione Venus), e l'album "Sue Me" (2005, distribuzione Venus) che contiene una versione di "Afterhours" (Velvet Underground) in cui Luca Ferrari (Verdena) suona la batteria.
Nello stesso anno sono presenti nella compilation tributo ai Beatles con una versione punk del brano "Helter Skelter" (The Beatles) in "The Beatles Tribute" (Jestrai 2004).

Sin dall'ep di debutto la band si contraddistingue per le forti influenze internazionali e un'attitudine tipica del rock alternativo anni '90. Nel corso degli anni sono stati accostati al sound di band americane quali Babes in Toyland, Sonic Youth, Nirvana, Fugazi, Jane's Addiction.

Il percorso live va dai piccoli club undergroud alle esibizioni di supporto a: Verdena (I), One Dimensional Man (I), Tre Allegri Ragazzi Morti (I), Art Brut (UK), Shellac (USA), partecipando al grande "Rock in Idro" nel 2005, con artisti internazionali come Juliette Lewis and the Licks, Turbonegro, The Hives.

Nel 2008 pubblicano per la Jestrai Records l'album "Re Pulsion", che vede alla batteria Francesco Valente (già Il Teatro degli Orrori e One Dimensional Man). Al disco hanno partecipato anche Giulio Favero (chitarra), Luca Ferrari (batteria) e Andrea Garbo (ex-Jennifer Gentle,chitarra).

Nel 2008 si esibiscono in Francia per un fortunato mini tour che tocca: Bordeaux, Montpellier, Toulose, Marseille e Nimes.

Nel 2009 sono la band di supporto ufficiale scelta dai Mudhoney per le loro date italiane. Ad ottobre dello stesso anno, esce anche il video del brano "2:20" tratto da "Re Pulsion", realizzato da Elisa Fabris. Il video è stato girato e montato in Nuova Zelanda.

Alla fine del 2010 esce il terzo album "Il giorno dell'assenza", il primo ad essere cantato interamente in lingua italiana. Il singolo estratto dall'album è "Mata Hari", il cui videoclip è stato girato dalla stessa Elisa Fabris.

Nel 2012 i Love In Elevator sono la band di supporto ufficiale scelta dagli statunitensi Meat Puppets per il loro tour italiano. A dicembre dello stesso anno partecipano al prestigioso festival inglese "All Tomorrow's Parties", accanto a Neurosis, Shellac, Kim Deal, e molti altri. Nel 2015 sono scelti anche dai Refused, padrini dell' hardcore svedese, come supporto ufficiale in Italia.


ASSOCIAZIONE FLAT
Associazione Flat nasce nel 2009 da un collettivo di artisti, organizzatori e tecnici, attivi in ambito culturale e sociale.
In questi sette anni Flat ha prodotto concerti, esposizioni, corsi, laboratori di teatro e di arti performative, operando a stretto contatto con le realtà associative territoriali.
Strutturata per accogliere le attività di associazioni e gruppi informali, Associazione Flat crede nella qualificazione del Territorio attraverso piccole produzioni di qualità che si svolgono presso il #salottino di #ViaTorino133.
La sede sociale si trova in un condominio di uffici, al piano primo con ascensore, ed è un ambiente sano, accogliente, sicuro e famigliare; riservato ai soli Soci.
 

Prezzo
Informazioni aggiuntive

Contributo 5 euro
Main Act ore 22:00

Evento riservato ai Soci Arci

Raggiungi l’evento

esempio: 22/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.