16/03/2019 Ora 19:00
Teatro La Fenice

GAIA CUATRO

JAZZ & LA FENICE

gaia_cuatro

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

GAIA CUATRO (JAZZ & LA FENICE)

Teatro La Fenice: Sale Apollinee

Gaia Cuatro
Aska Kaneko ⎮ violino e voce
Tomohiro Yahiro ⎮ percussioni
Gerardo Di Giusto ⎮ pianoforte
Carlos “El Tero” Buschini ⎮ basso e contrabbasso

GAIA CUATRO è un gruppo nato dall’incontro tra alcuni dei più talentuosi, creativi ed innovativi musicisti della scena jazz giapponese e argentina, esempio di come la musica riesca a creare legami anche tra mondi completamente diversi.
Da una parte l’Argentina, un Paese che non è solo tango, ma che ha alle spalle una colorata varietà di ritmi tradizionali dalle appassionate armonie, in cui la poesia si fonde con la musica. Dall’altra il Giappone, dove la tradizione è estetica, eleganza, dove le forme sono ben definite e delicate, il tempo è rarefatto e la calma regna sovrana.
Il dialogo che nasce tra i musicisti di questo quartetto è incredibile: un caleidoscopio di colori ed emozioni. Le composizioni, tutte originali, esprimono maturità e spontaneità allo stesso tempo.
Sono i giapponesi Aska Kaneko, violinista, e Tomohiro Yahiro, percussionista, e gli argentini Gerardo di Giusto, pianista, e Carlos “El Tero” Buschini, bassista.
La band ha realizzato tre album con l’etichetta italiana Abeat Records: Udin, Haruka e Vision, che è una riscrittura del loro primo album, Gaia, pubblicato dalla Kaiya Records. Haruka e Vision ospitano uno dei più famosi artisti italiani, Paolo Fresu.

Prezzo
€€

Raggiungi l’evento

esempio: 23/06/2019
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.