12/12/2021 Ora 16:00
Chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti

Verso la Luce

concerto del Gruppo VOCAL SKYLINE

sanlazzaro-mendicanti

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Proseguono gli eventi e concerti realizzati per sostenere il restauro della Chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti dell’Ospedale Civile San Giovanni e Paolo di Venezia

Verso la Luce

concerto del Gruppo VOCAL SKYLINE

Domenica 12 dicembre, ore 16.00

Chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti

L'ingresso è ad OFFERTA RESPONSABILE, e l'appuntamento è collegato al crowdfunding promosso dal Comitato "Rinasce San Lazzaro dei Mendicanti".

Entrata dalla Fondamenta dei Mendicanti https://www.scuolagrandesanmarco.it/docs/foto-San-Lazzaro.pdf.

L’UNIONE DI 7 DONNE PER UN UNICO OBIETTIVO

Il Comitato “Rinasce San Lazzaro dei Mendicanti” nasce dall’unione di un gruppo di sette donne, tutte impegnate con forza in alcune importanti realtà pubbliche e private di Venezia. In collaborazione con l’ULSS3 della città, il Comitato ha accolto con coraggio il progetto di “restituire alla chiesa la sua originaria bellezza”, come dichiarato dal presidente Gabriella Chiellino.

Il Comitato si occupa di tutte le fasi di redazione, studio, promozione e gestione dei finanziamenti necessari a portare avanti il progetto. L’obiettivo è solo uno: restituire a Venezia, ai visitatori, ma soprattutto agli ospiti dell’Ospedale Civile un punto di riferimento centrale, soprattutto per chi cerca un luogo per partecipare alle funzioni religiose, o comunque un luogo dove trovare conforto e pace in una preghiera.

Il Comitato “Rinasce San Lazzaro”, composto da Gabriella Chiellino, Presidente Gruppo eAmbiente e Delegata Fondazione Bellisario Venezia, Chiara Boldrin, Consigliere Banca d’Italia Venezia, Renata Codello, Segretario generale Fondazione Cini; Antonella Franch, Primario di Oculistica Venezia Ulss 3, Tiziana Lippiello, Rettrice Università Ca' Foscari, Giovanna Mar, Architetto e docente IUAV ed Ines Marini Pasini, già Presidente della Corte di Appello di Venezia, d'intesa con l'Azienda Sanitaria e con il patrocinio della Scuola Grande di San Marco e della Fondazione Bellisario, sta avviando le attività di fundraising con la collaborazione di Banca Intesa e Venice Heritage, a supporto degli interventi di restauro a partire da prossimo ottobre. Fra le iniziative a sostegno delle attività di raccolta fondi del cantiere aperto alla città, c’è anche la programmazione di appuntamenti musicali sul solco della secolare tradizione delle putte di choro. https://rinascesanlazzaro.it

VOCAL SKYLINE VENEZIA

TRENTA VOCI per un progetto musicale costruito

OLTRE L'ORIZZONTE DEL CORO TRADIZIONALE, perché usano principalmente la voce, ma insieme le mani, il gesto scenico, l’intensità espressiva,

OLTRE L'ORIZZONTE DI UN CONCERTO TRADIZIONALE, per creare qualcosa di più, uno spettacolo, un’atmosfera,

OLTRE L'ORIZZONTE DI UN GENERE PARTICOLARE, perché alle radici del loro canto c’è l’amore per il Gospel, Il Soul, il Pop, ma si aprono a tutto l’orizzonte musicale, in ogni sua suggestione.

OLTRE UN ORIZZONTE GENERAZIONALE per coinvolgere tutto il pubblico, di diverse età, in un’unica esperienza emotiva.

Direzione artistica CRISTINA PUSTETTO e MARCO TOSO BORELLA

Direzione musicale MARCO TOSO BORELLA - Organizzazione e Regia Spettacoli CRISTINA PUSTETTO

Direzione strumentale GIACOMO FRANZOSO

Ad accompagnare il Coro alcune emozionanti voci soliste e la sezione strumentale, coordinata da GIACOMO FRANZOSO alla tastiera e composta inoltre da batteria, basso e chitarra acustica. http://www.vocalskyline.it

Prezzo
Free

Raggiungi l’evento

esempio: 18/06/2022
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.