Dal 12/01/2023 al 09/11/2023
Teatro La Fenice

La stagione concertistica Musica con le Ali 2023

nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice

mucica-con-le-ali

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Al via la stagione concertistica “Musica con le Ali” 2023
nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice
L’inaugurazione il 12 gennaio con il concerto del pianista Giovanni Bertolazzi


La stagione concertistica Musica con le Ali 2023 nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice -  momento centrale dell’attività di Patronage Artistico svolta dell’Associazione Musica con le Ali per sostenere alcuni tra i migliori giovani talenti italiani della musica classica - è pronta per il grande debutto, giovedì 12 gennaio alle ore 18.

Questo primo appuntamento in programma vedrà protagonista il pianista ventiseienne Giovanni Bertolazzi, talentuoso musicista che tra le importanti vittorie ottenute nei concorsi più prestigiosi annovera anche il secondo premio al Concorso Pianistico Internazionale Franz Liszt di Budapest, che lo scorso anno ha regalato all’Italia un successo che mancava dal 1961. In occasione del concerto inaugurale della stagione concertistica "Musica con le Ali" 2023 al Teatro La Fenice eseguirà un programma che non a caso è interamente dedicato al grande compositore ungherese, composto dai brani Après une lecture du Dante. Fantasia quasi Sonata, S. 161; Sonetto di Dante “Tanto gentile e tanto onesta”, S. 479 (composto da Liszt insieme ad Hans von Bülow); Totentanz. Parafrasi sul Dies Irae, S. 525; Recueillement, S. 204; ed infine la celebre Rapsodia ungherese n. 2 in do diesis minore, S. 244. Giovanni Bertolazzi è sostenuto dal 2020 dall’Associazione Musica con le Ali e quest’anno sarà al centro - così come il giovanissimo violinista Julian Kainrath - di un progetto ideato appositamente per lui e per la sua crescita professionale, che lo renderà protagonista di diversi appuntamenti organizzati da Musica con le Ali.

A seguire, il 2 marzo si esibirà il Quantum Clarinet Trio, formazione di grande rilievo proveniente dalla prestigiosa accademia musicale Mozarteum di Salisburgo e che vede tra i suoi membri musicisti dall’Italia, dalla Germania e dalla Corea. Il trio proporrà un programma con musiche di Ludwig van Beethoven, Alfred Robert Kahn e Carl Frühling. Il 23 marzo sarà la volta del Quartetto Amai, con base a Vienna e di formazione italo-austriaca, che proporrà un programma interamente dedicato al Romanticismo, accostando - con il Quartetto per archi di Giuseppe Verdi, unicum nella produzione musicale del compositore, e il celebre Quartetto in re minore D.810 “La morte e la fanciulla” di Franz Schubert - due autori tra i principali di questo periodo così fecondo nella storia della musica. Il concerto seguente, che si svolgerà il 20 aprile, vedrà affiancare il talentuoso Julian Kainrath, giovanissimo violinista altoatesino sostenuto dall’Associazione Musica con le Ali, a Luigi Carroccia, uno dei migliori pianisti italiani della sua generazione, con un’importante carriera all’attivo. Il programma prevede alcuni capisaldi assoluti, proponendo brani di Franz Schubert e Ludvig van Beethoven. A seguire, il 25 maggio, si terrà il concerto di Francesco Di Giacinto e Nicola Zampis, impegnati in un repertorio cameristico dedicato all’oboe e al pianoforte nell'ambito di un appuntamento davvero particolare realizzato in collaborazione con il Master di II Livello di oboe del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. La prima parte della stagione concertistica “Musica con le Ali” 2023 si concluderà il 15 giugno con il concerto che vedrà affiancare alla giovane e talentuosa Caterina Isaia, violoncellista sostenuta da Musica con le Ali, il pianista Giovanni Bertolazzi. Il programma prevede musiche di Beethoven, Debussy e Brahms. Dopo la pausa estiva la stagione “Musica con le Ali” 2023 nelle Sale Apollinee riprenderà il 21 settembre con il concerto che vede protagonista il violinista Julian Kainrath, questa volta accompagnato sul palco da un pianista di grande rilievo come Roberto Prosseda. Insieme proporranno un programma dedicato al repertorio virtuosistico del violino con autori come Beethoven, Poulenc e la Carmen di Bizet rivisitata da Waxman. Seguirà, il 26 ottobre, un altro importante appuntamento, dedicato alla figura di Sergej Rachmaninov nel 150^ anniversario dalla nascita del pianista e compositore russo. A celebrarlo dal palco delle Sale Apollinee ci saranno Giovanni Bertolazzi e l’affermato violoncellista Enrico Bronzi, con le meravigliose e profondissime Sonate per pianoforte Op. 36 e, con violoncello, l’Op. 19. La stagione si concluderà infine il 9 novembre con il concerto che vedrà protagoniste la violinista Gaia Trionfera e la pianista Maddalena Giacopuzzi, entrambe sostenute da Musica con le Ali. Porteranno sul palco un programma che si propone di costruire e giustificare i diversi intrecci che legano tre figure cardine del romanticismo tedesco: Franz Schubert, Robert Schumann e Clara Schumann.

Riprendendo la formula delle scorse stagioni, sono state studiate tariffe particolarmente contenute, con inoltre ulteriori vantaggi per i residenti nel Comune e nella Città Metropolitana di Venezia.

 

Prezzo
Informazioni aggiuntive

I biglietti della stagione concertistica “Musica con le Ali” sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro La Fenice e in prevendita presso le biglietterie Vela Venezia Unica.
Biglietteria online: www.teatrolafenice.it; www.events.veneziaunica.it
Biglietteria telefonica: Tel.  041 2722699
Per informazioni: Tel. 02.38036605; info@musicaconleali.it; www.musicaconleali.it
Prezzi dei biglietti: Intero €20; Ridotto residenti (area metropolitana) e over 65 €16; Ridotto Under 30 €10
Abbonamento intera stagione (9 spettacoli): €140; Riduzione residenti e over 65 €90; Riduzione Under 30 €65
Abbonamento 3 concerti: €45; Ridotto residenti (area metropolitana) e over 65 €30; Riduzione Under 30 €20

Raggiungi l’evento

esempio: 06/02/2023
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

  • 02/03/2023 Ora 18:00
  • 23/03/2023 Ora 18:00
  • 20/04/2023 Ora 18:00
  • 25/05/2023 Ora 18:00
  • 15/06/2023 Ora 18:00
  • 21/09/2023 Ora 18:00
  • 26/10/2023 Ora 18:00
  • 09/11/2023 Ora 18:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.