13/05/2023 Ora 16:30
Auditorium 'Lo Squero'

Il Quartetto di Venezia per Asolo Musica

all'Auditorium Lo Squero

quartetto-venezia

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

ASOLO MUSICA VENETO MUSICA
Auditorium Lo Squero
La stagione dei concerti 2023

Nuovo appuntamento con il Quartetto di Venezia per Asolo Musica all'Auditorium Lo Squero

Sabato 13 maggio la formazione torna sul palcoscenico della sala a filo d’acqua con una nuova tappa nel progetto di esecuzione integrale dei quartetti di Ludwig van Beethoven.

Terzo appuntamento della stagione 2023 di Asolo Musica all'Auditorium Lo Squero nell'isola di San Giorgio a Venezia, rassegna concertistica con la direzione artistica di Federico Pupo realizzata in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini. Per il concerto di sabato 13 maggio torna in scena una formazione ben nota al pubblico de Lo Squero: il Quartetto di Venezia, “Quartetto in Residenza” alla Fondazione Giorgio Cini dal 2017, formato da Andrea Vio e Alberto Battiston, violino, Mario Paladin alla viola e Angelo Zanin al violoncello. Con il concerto in agenda, il Quartetto di Venezia porta avanti di un ulteriore capitolo il progetto di esecuzione integrale dei quartetti di Ludwig van Beethoven, un percorso di grande fascino costellato da momenti cameristici di intensa maestria esecutiva.

In apertura di scaletta è il Quartetto in mi minore op. 59 n. 2 “Rasumovsky”. La composizione appartiene al gruppo dei tre Quartetti dell’op.59, lavori di profonda complessità formale dedicati al conte Andreas Rasumovskij, ambasciatore russo alla corte di Vienna. Dallo sviluppo drammatico del Quartetto op. 59 n. 2, composto a Vienna nel 1806, in quattro movimenti, con il secondo brano in scaletta si passa al Quartetto in la maggiore op.18 n. 5, pubblicato nel 1801.

Il concerto si conclude con il capolavoro della Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133; scritta originariamente come finale del Quartetto d’archi n. 13 op. 130 che Beethoven compose a Vienna nel 1825, fu pubblicata in seguito come composizione indipendente. Celebre per la somma perizia tecnica richiesta per eseguirla, la partitura riflette anche l’ultimo stile compositivo beethoveniano.

L’appuntamento aggiunge un prezioso tassello nell’esplorazione del mondo e dell’opera del genio di Bonn, un viaggio illuminato dal talento esecutivo del Quartetto di Venezia per un percorso di ascolto che rivela la persistente capacità delle pagine eseguite di aprire spazi emotivi di unicità e ricchezza.

Con biglietto integrato il pubblico avrà la possibilità di visitare la Fondazione Cini, il Labirinto Borges,  il Bosco con le Vatican Chapels  e il  Teatro Verde.

La stagione dei concerti 2023 è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Veneto e da Bellussi Spumanti, Centro Marca Banca, Massignani & C., Pro-Gest Group, Zanta pianoforti, Zoogami.

Prezzo
Informazioni aggiuntive

AUDITORIUM LO SQUERO

Fondazione Giorgio Cini – Isola di San Giorgio Maggiore – Venezia
Stagione concertistica 2023
Tutti i concerti hanno inizio alle 16.30
Per i biglietti: www.boxol.it/auditoriumlosquero
Info Asolo Musica 0423 950150 - 392 4519244
info@asolomusica.com
www.asolomusica.com 

Raggiungi l’evento

esempio: 13/04/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.