12/11/2021 Ora 19:30
Palazzetto Bru Zane

Quartetti sfavillanti

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Mentre al di là del Reno la storia del quartetto per archi è caratterizzata dalla preoccupazione per l’omogeneità delle diverse parti, la Francia si distinguerebbe per i suoi “quartetti brillanti” che mette in risalto il primo violino, trattato come un solista accompagnato da un trio d’archi. Erede della sinfonia concertante, esso sarebbe perfettamente in linea con un periodo ‒ il primo Ottocento ‒ che privilegia la musica coeva, effimera e tagliata su misura per i virtuosi. Tuttavia, che si tratti di Baillot, indefesso difensore di Haydn e di Beethoven a Parigi, o del giovane Hérold, sempre attento alla scuola viennese, o del sorprendente Jadin, questa distinzione tra le due scuole nazionali appare poco convincente. Preconcetti a parte, quella che si sta delineando è un’altra storia del quartetto in Francia.

Quartetti per archi di BAILLOT, HÉROLD, JADIN

Interpreti: QUATUOR ELMIRE

Prezzo
€€

Raggiungi l’evento

esempio: 29/11/2021
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.