04/06/2021 Ora 16:30
Palazzo Grimani

Petrarca e le radici dell’Umanesimo

Lo sviluppo del pensiero musicale

petrarca_grimani

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Dopo tanta attesa il Museo di Palazzo Grimani è lieto di comunicarvi la ripresa degli eventi culturali offerti nei suoi spazi. Ricominciamo con un concerto organizzato nel cortile rinascimentale e dedicato al periodo umanistico.
La scelta dei brani seguirà l'evoluzione del pensiero musicale che dall'epoca di Francesco Petrarca conduce all'Umanesimo.
L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione con L’Offerta Musicale di Venezia diretta dal maestro Riccardo Parravicini

Venerdì 4 giugno ore 16.30

Petrarca e le radici dell’Umanesimo. Lo sviluppo del pensiero musicale

Musiche di Jacopo
da Bologna,  G. de Machaut, F. Landini, J.Ciconia, J.
Dunstable, G.
Dufay, G. Binchois, J. Ockeghem, J.
des Prez, A. Agricola

Ars Cantus Mensurabilis

Voce: Maria-Lisa
Geyer,
Organo portativo: Riccardo
Parravicini,
Viella: Lorenzo
Parravicini

La prenotazione è obbligatoria e consente l'ingresso con tariffazione ridotto speciale a 7,50€ e include la visita di Palazzo Grimani e delle mostre Domus Grimani e Archinto di Georg Baselitz.

Info e prenotazioni:
041 2411507 oppure drm-ven.grimani@beniculturali.it     

    --------------------------------------------------                                    

Museo di Palazzo Grimani - Polo Museale del Veneto
Castello 4858 - Ruga Giuffa (Campo S. Maria Formosa)
30122 Venezia
Tel.: 041 24 11 507

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 14/06/2021
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.