06/12/2016 Ora 20:00
Palazzetto Bru Zane

Nei salotti di Napoleone

bruzane_francescocorti

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

PROGRAMMA DEL CONCERTO:

Étienne-Nicolas MÉHUL
Sonata op. 1 n. 2 in do minore
Sonata op. 1 n. 1 in re maggiore
Hyacinthe JADIN
Sonata op. 5 n. 2 in re maggiore
Wolfgang Amadeus MOZART
Variazioni in sol maggiore KV 455 su «Unser dummer Pöbel meint» da «Die Pilger von Mekka» di C. W. Gluck
Joseph HAYDN
Sonata in mi minore
Hob. XVI:34

INTERPRETI:
Francesco Corti
fortepiano

Durante il periodo del Primo Impero francese, i principali salotti parigini continuano la propria attività nell’ambito musicale, iniziata sotto il Direttorio e il Consolato. Se solitamente è la musica lirica ad essere preferita, l’imperatrice Joséphine organizza alla Malmaison alcuni concerti settimanali dedicati alla musica da camera con i maggiori artisti di Parigi: si può scoprire tra le altre cose l’arpa dei fratelli Nadermann o il corno di Frédéric Duvernoy. Nel frattempo, nelle dimore dell’alta borghesia, uomini e donne si dedicano al fortepiano a livello amatoriale.

 

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 20/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.