26/05/2023 Ora 16:30
Conservatorio di Musica "Benedetto Marcello"

“Madrigali in giardino” di Corrado Pasquotti

conversazione con l’autore ed esecuzione

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Venerdì 26 maggio 2023 – Cortili di Palazzo Pisani

in caso di pioggia tutto avrà luogo in Aula 117

ingresso libero fino ad esaurimento posti 

Programma

Ore 16.30 breve conversazione con l’autore

Ore 17.30 esecuzione

Prezzo
Free
Informazioni aggiuntive

CORRADO PASQUOTTI Madrigali in giardino

per quartetto vocale, sei esecutori, live electronics

Testi di Brandolino Brandolini d’Adda

Madrigale della Spirale
Madrigale del Serpente
Madrigale del Guanto
Madrigale della Rosa
Madrigale della Falena
Madrigale di Möbius
Madrigale della Fontana
Madrigale del Punto

 

Arianna Moro – soprano

Talita Cotta – contralto

Tai Zhemin – tenore

Marcus Bezerra – baritono

 

Sara Valle – flauti

Silvia Dell’Agnolo e Cristina Scapol – clarinetti

Samuele Molinari – sax

Carlo Maria Vianello – violino

Leonardo Mariotto – violino/viola

Annunziata Kiki Dellisanti – percussioni

 

Giuseppe de Benedittis e Davide Commone – regia del suono e live electronics

Jacopo Caneva – regia e direzione

 

CD – Edizioni musicali Taukay

 

Coordinatrice Federica Lotti

in collaborazione con Paolo Zavagna, Francesco Pavan, Giovanni Mancuso

Raggiungi l’evento

esempio: 28/06/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.