02/03/2024 Ora 19:30
Teatro La Fenice

Jazz&, alle Sale Apollinee

con il vibrafonista Saverio Tasca

saveriotasca

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Jazz&, alle Sale Apollinee con il vibrafonista Saverio Tasca

Sabato 2 marzo in trio con repertorio originale fra introspezione e ritmicità

Dopo l’inaugurazione al Laguna Libre, la settimana edizione di Jazz&, rassegna di jazz e contemporary firmata da Veneto Jazz, arriva alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice, sabato 2 marzo (ore 19.30), con il Saverio Tasca Trio e il suo Amos Alfredson Project, formato da Alessio Tasca al vibrafono, Alessio Zoratto al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria.

Il Saverio Tasca Vibes Trio cambia il suono del consueto Piano Trio, formazione che già ha dato tanto a questo stile, sostituendo il pianoforte col vibrafono. Il timbro che ne risulta è maggiormente fluido, liquido, sebbene il trio esprima anche grande ritmicità e vivacità. Vengono proposti brani originali che si ispirano alle persone, al loro vivere autentico in aperto contrasto con la globalizzazione. Sono musiche dense di suggestioni che tuttavia stimolano le riflessioni individuali.  Lo stile compositivo di Saverio Tasca è caratterizzato da una costante ricerca introspettiva che coinvolge tanto la parte emotiva quanto quella logica dell’ascoltatore.

Amos Alfredson (alter ego cosmopolita di Saverio Tasca) è un musicista immaginario dai natali mediorientali e nordici: il suo approccio alla vita è senza convenzioni ed immune dalle costrizioni. Amos è un uomo libero e come sue guide ha la propria memoria e i racconti familiari. Nella sua mente le cronache di neve e di sabbia dei genitori si fondono in un mondo suggestivo, colorato e grigio, soleggiato e nebbioso assieme. Un mondo, quello di Amos, in cui persone, animali e cose vengono accolte e trasformate in storia, in musica.

Saverio Tasca, uno dei virtuosi mondiali del vibrafono, è attivo sia come musicista sia come compositore tanto nel jazz che nella classica. Ha collaborato con Franco D’andrea, David Friedman, Peter Erskine, Glenn Ferris, Dave Samuels e altri in concerti e tour in Europa e Africa. Il suo brano “Flashing Back” ha vinto il concorso PAS negli U.S.A nel 2021, e i suoi brani sono suonati in tutto il mondo. Le sue Masterclass e concerti sono richiesti in tutti i paesi europei.

Il concerto sarà aperto dal giovane pianista napoletano Lorenzo Vitolo, per il circuito Tomorrow’s Jazz, dedicato ai giovani talenti del jazz italiano

La rassegna Jazz& è organizzata da Veneto Jazz in collaborazione con Fondazione Teatro La Fenice, Ministero della Cultura, Regione del Veneto, con il patrocinio della Città di Venezia e del Comune di Castelfranco. Partner: Fondaco dei Tedeschi, Splendid Venice Hotel, Laguna Libre. Media partner: VeneziaNews.

La direzione artistica è a cura di Giuseppe Mormile.

Prezzo

Raggiungi l’evento

esempio: 24/06/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.