Dal 26/04/2024 al 27/04/2024
Laguna Libre
Teatro La Fenice

Jazz&

barroso

Ricordamelo con una mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere avvisato prima dell’inizio dell’evento

Descrizione

Jazz& chiude a Venezia con il batterista spagnolo Juanma Barroso e la cantante svizzera Yumi Ito, icona della rassegna 

La settima edizione di Jazz&, la rassegna di jazz e contemporary firmato da Veneto Jazz, chiude con due importanti appuntamenti dedicati al vulcanico batterista spagnolo Juanma Barroso, venerdì 26 aprile al Laguna Libre, e alla caleidoscopica cantante Yumi Ito, sabato 27 aprile alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia.

Batterista e musicista dalla personalità versatile, Juanma Barroso sarà al Laguna Libre con Francesco Zampini alla chitarra e Michelangelo Scandroglio al contrabbasso, talento emergente noto a Veneto Jazz per la sua partecipazione a Tomorrow’s Jazz (26 aprile, doppio concerto alle ore 19 e alle ore 21). Juanma Barroso ha lasciato il segno su più di cinquanta registrazioni come sideman, ha condiviso la sua esperienza attraverso oltre venticinque anni di insegnamento e masterclass a livello nazionale e internazionale, e ha all’attivo una vasta lista di collaborazioni con artisti di fama mondiale in festival di tutto il mondo. Ascoltare le composizioni e le esibizioni alla batteria di Barroso significa immergersi in un mondo musicale che coniuga gli standard classici del jazz con una ricerca audace e una scoperta libera. I nomi che circondano la sua carriera consolidata testimoniano la qualità del suo lavoro: Phil Woods, Bobby McFerrin, Sonny Fortune, Eddie Henderson, Larry Willis, Frank Lacy, Doug Raney, Rosario Giuliani, Marcus Strickland, e molti altri. Il trio offre un’esperienza jazzistica di altissimo livello, che unisce l’eccellenza tecnica alla creatività e all’esplorazione artistica.

Con la sua voce, Yumi Ito crea mondi oltre ogni confine. La cantante svizzera con radici polacco-giapponesi è considerata una delle rappresentanti più importanti dell’improvvisazione vocale e si muove con disinvoltura tra diversi generi  e i ruoli di cantante, pianista, compositrice. Un vero e proprio oceano di art-pop, jazz e neoclassico. Forte di innumerevoli concerti e tournée, la musicista si esprime come un maestro Zen: chiara, riflessiva e con un’energia straordinariamente potente. SWR2 Jazz l’ha nominata una delle scoperte vocali del 2020, e Jazz Thing e Bandcamp hanno selezionato il suo album Stardust Crystals come una delle migliori uscite del 2020. Ysla è il suo nuovo album. Si esibisce sabato 27 aprile (ore 19.30) alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice, in trio,  con il “poeta del tamburo” spagnolo Iago Fernández e il bassista israeliano Nadav Erlich.

La rassegna Jazz& è organizzata da Veneto Jazz in collaborazione con Fondazione Teatro La Fenice, Ministero della Cultura, Regione del Veneto, con il patrocinio della Città di Venezia e del Comune di Castelfranco. Partner: Fondaco dei Tedeschi, Splendid Venice Hotel, Laguna Libre. Media partner: VeneziaNews.

La direzione artistica è a cura di Giuseppe Mormile.

 

Prezzo
Informazioni aggiuntive

Biglietti
Sale Apollinee - Teatro La Fenice
Concerto 27 aprile
Intero 28€ + diritto di prevendita
Ridotto 22€ + diritto di prevendita
(studenti under 26, over 65, residenti Città Metropolitana di Venezia)
Prevendite
Circuito Ticketone, punti vendita Venezia Unica
Laguna Libre
Info e prenotazioni www.lagunalibre.it

Informazioni
Veneto Jazz – mob. (+39) 366.2700299 – jazz@venetojazz.com
www.venetojazz.com 

Raggiungi l’evento

esempio: 25/06/2024
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Dettaglio orari e date

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.