Dal 02/01/2018 al 30/12/2021

Scuola Grande di san Rocco

san_rocco

Descrizione

La Scuola Grande di san Rocco è una Confraternita di laici fondata nel 1478.

La profonda venerazione popolare nei confronti di san Rocco, la cui reliquia era già in possesso della Confraternita sin dal 1485, contribuì alla sua forte crescita fino a divenire la più ricca Scuola della città.

Fu allora che si decise di edificare la nuova imponente sede monumentale chiamando poi il Tintoretto a dipingervi il suo più famoso ciclo pittorico con episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento.

Essa è l’unica delle antiche Scuole Grandi ad essere sopravvissuta alla caduta della Repubblica.

È un luogo eccezionale dove oltre 60 dipinti sono conservati nella loro collocazione originaria in un edificio che dalla sua costruzione non ha quasi subito modifiche.

Oggi il sodalizio è ancora attivo e persegue ancora gli antichi compiti caritativi, oltre a curare il suo notevolissimo patrimonio artistico.

L’offerta per l’ingresso è considerata oblazione destinata al restauro e alla conservazione del patrimonio artistico della Scuola e della Chiesa, nonché alle attività varie di beneficenza.

Pagamento in contanti, bancomat o con carta di credito.

La biglietteria chiude alle 17.00.
La Scuola Grande è aperta tutti i giorni dell’anno, comprese le festività religiose e nazionali, ad eccezione dei giorni di Capodanno e Natale

Prezzo
A pagamento

Raggiungi l’evento

esempio: 23/06/2018

Sponsorizzato da

Attendere prego...

Orari e date

Ora Chiuso
Lun
9:30-17:30
Mar
9:30-17:30
Mer
9:30-17:30
Gio
9:30-17:30
Ven
9:30-17:30
Sab
9:30-17:30
Dom
9:30-17:30

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.