Dal 29/05/2021 al 04/07/2021
InParadiso Art Gallery

Through our eyes

Mostra fotografica

our_eyes

Descrizione

THROUGH OUR EYES
MOSTRA FOTOGRAFICA

29 MAGGIO - 04 LUGLIO 2021
InParadiso Art Gallery, Venezia
Inaugurazione Sabato 29 Maggio, ore 17.00
a cura di Still I Rise Gruppo Territoriale Venezia
in collaborazione con Concilio Europeo dell'Arte

Il CEA - Concilio Europeo dell'Arte è lieto di ospitare all'interno dell'InParadiso Art Gallery la mostra fotografica “Through Our Eyes”, che sbarca finalmente a Venezia grazie al lavoro svolto dal Gruppo Territoriale Still I Rise di Venezia, in collaborazione con Concilio Europeo dell'Arte.

L'inaugurazione, a cui tutta la città è invitata, si svolgerà il giorno 29 Maggio ore 17.00 e la mostra rimarrà aperta gratuitamente al pubblico dal 29 Maggio al 04 Luglio 2021.

In esposizione a “Through Our Eyes” circa 250 scatti a colori realizzati da 48 minori rifugiati dell'Hotspot di Samos, Grecia, con delle macchinette Kodak usa e getta. I minori sono stati tutti studenti di Mazí, lo youth center aperto a Samos da Still I Rise Onlus. Mazí offre ai minori rifugiati del campo un'occasione unica di educazione alla resilienza, attraverso l'attività didattica e la formazione psicosociale.

Il progetto fotografico è stato realizzato da Nicoletta Novara, ideatrice della mostra. I 48 minori hanno imparato ad utilizzare una macchina fotografica professionale, a scattare in differenti condizioni di luce, si sono esercitati nel ritratto e nella street photography e hanno utilizzato programmi professionali di editing. Al termine dei moduli formativi, ogni studente ha ricevuto una Kodak usa e getta a colori, con il compito di raccontare la propria vita al di fuori della scuola.

Through Our Eyes” svela così, in modo intimo e disarmante, le difficoltà che i ragazzi e le ragazze dai 12 ai 17 anni si trovano a dover fronteggiare ogni giorno nel campo profughi di Samos. Le fotografie sono divise in due capitoli: pre e post pandemia. Parte degli studenti si è infatti trovato a vivere nel campo profughi durante il lockdown. Le loro immagini ci raccontano l'impossibilità di rispettare il distanziamento sociale, la paura di ammalarsi, la reazione delle persone che hanno iniziato ad avviare piccole attività per sopravvivere.

Gli studenti ci hanno consegnato anche fotografie di speranza. Scatti che narrano di un mare bellissimo, delle colline e degli alberi sull'isola di Samos e che raccontano l'entusiasmo nella scoperta dell'Europa e della nostra cultura.

Prezzo
Gratuito

Raggiungi l’evento

esempio: 14/06/2021
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...
Ora Chiuso

Orari e date

Lun
Chiuso
Mar
10:00-18:00
Mer
10:00-18:00
Gio
10:00-18:00
Ven
10:00-18:00
Sab
10:00-18:00
Dom
10:00-18:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.