Dal 12/12/2019 al 06/01/2020
Galleria San Lorenzo

La Realtà Reinventata 4.0

realta_reinventata

Descrizione

Si apre lunedì 16 dicembre 2019, alle ore 15,30, presso gli spazi espositivi della
Galleria San Lorenzo di Venezia Mestre (Piazza Ferretto, 119)
la mostra:

LA REALTA’ REINVENTATA 4.0

personale dei tre artisti del gruppo Arte4:

Carlo Scomparin, Grazia Zuccolotto e Renato Cestaro.

La mostra, visitabile fino a lunedì 6 gennaio 2020, è curata dagli stessi artisti.

Si potrà vedere una selezione di lavori tratti dall’ultimo ciclo di ricerche degli artisti, molti dei quali esposti per la prima volta.

Il lungo percorso artistico di Carlo Scomparin, da sempre incentrato sul colore, e negli ultimi anni sullo sviluppo armonico del suo stilema “la foglia”, è, in questa mostra, proposto in quello che l’artista ama chiamare “la mia prima anima”.
Nelle sue opere di paesaggi fantastici, sviluppate con la libertà espressiva della maturità, comandano sempre la foglia, la tavolozza, il materico, in un progetto in continua evoluzione dove la tela è dominata dalla foglia, anzi, le foglie.
La sua è un’arte soffusa di una certa purezza naif, in un linguaggio che mescola forme naturali ed elementi geometrici, per creare percorsi nuovi ed aprire nuovi possibili scenari di esistenza.

Grazia Zuccolotto, sono opere sincere, quelle di Grazia Zuccolotto, nella esigenza di comporre un equilibrio di eleganze liriche, corrispondenti ad intuizioni capaci di captare dal suo mondo fantastico e magico, preziose consistenze formali, raccontando con le sue originali figure, in frammenti di vita, scene usuali, con uso disinvolto e spesso ironico, del sentire umano.
Armonia, equilibrio, onirismo, fantasia ed intuizioni legate a tenacità ed a profondo senso di aggiornamento evolutivo, fanno di Grazia Zuccolotto un'artista capace di restituire all'atto pittorico la sua validità intrinseca. Le opere di Grazia Zuccolotto, anche quelle più ilari sono appunto un canto alla vita, alla natura, al dolce esistere.

Autodidatta, Renato Cestaro, fin dall'adolescenza ha coltivato la passione per i colori ed in particolare per la tecnica impressionista, postimpressionista ed astratta. 
Per questa sua passione è alla continua ricerca di pigmenti primari per crearsi autonomamente i colori che meglio rispecchino il suo carattere sulla tela.
L'obiettivo che si è posto è infatti quello di estrapolare con colori vibranti "l'anima" da un soggetto apparentemente banale rendendolo accattivante allo sguardo.
Il risultato è avvolgente poiché lascia allo spettatore la deduzione del “non detto” del “non affrontato” del “solo accennato”.  

Tre artisti, tre tecniche, tre modi di interpretare la realtà. Ecco perché il titolo delle loro mostre è
La Realtà Reinventata 4.0

Gli artisti saranno sempre presenti presso la Galleria San Lorenzo di Venezia Mestre, ma soprattutto saranno ben lieti di avervi graditi ospiti sabato 21 dicembre, per accompagnarvi ad una visita “guidata” delle loro opere esposte, spiegando tecniche, soggetti e temi; ma soprattutto per brindare al Natale con gli ottimi vini della Cantina Viticoltori Ponte di Ponte di Piave.

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 16,00 alle 19,00.
Sabato e domenica dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 19,00.
Ingresso libero.


www.arte4.it
www.scomparinarte.it
www.graziazuccolotto.com
www.renatocestaro.it
 

Prezzo
Gratuito

Raggiungi l’evento

esempio: 28/06/2020
Booking.com

Sponsorizzato da

Attendere prego...
Ora Chiuso

Orari e date

Lun
16:00-19:00
Mar
16:00-19:00
Mer
16:00-19:00
Gio
16:00-19:00
Ven
16:00-19:00
Sab
10:00-12:00 |16:00-19:00
Dom
10:00-12:00 |16:00-19:00

Disclaimer

I testi e le immagini inserite nei post sono solo in parte opere degli autori degli articoli e loro proprietà.

Immagini e testi sono talvolta tratte dal web indicando, dove possibile, fonte e autore e vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”.
Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.